rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
disappunto / Sondalo

Alta Valle, la difesa del Morelli passa dai lenzuoli sui balconi

La nuova iniziativa "Prima il Morelli poi le Olimpiadi. Un lenzuolo… per il nostro ospedale!" lanciata dal movimento “Rinascita Morelli Autonomo”

Un lenzuolo bianco per lanciare l'allarme ed esprimere il disappunto sulla gestione della sanità in Alta Valle. Il movimento “Rinascita Morelli Autonomo”, dopo la raccolta di quasi 22mila firme, ha lanciato nei giorni scorsi una nuova mobilitazione popolare, chiedendo alla cittadinanza di esporre un lenzuolo bianco all'esterno delle abitazioni. "Prima il Morelli poi le Olimpiadi. Un lenzuolo… per il nostro ospedale!" è il motto dell'iniziativa pensata per le prossime due settimane, fino a domenica 17 luglio.

"I finanziamenti che stanno arrivando ai Comuni per le Olimpiadi non devono oscurare la grave situazione del Morelli. La Regione in provincia da una parte dà, ma dall'altra toglie e in questo scambio sicuramente i cittadini ci perdono. Se ne vanno servizi sanitari essenziali, arrivano opere in alcuni casi valide e giustificate e portatrici di sviluppo, in altri casi invece sono opere inutili, dei veri sprechi di risorse e territorio. Tutta la gente deve aderire alla protesta" ha scritto su Facebook Giulia Pradella, tra le menti del movimento.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alta Valle, la difesa del Morelli passa dai lenzuoli sui balconi

SondrioToday è in caricamento