rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Attualità Val Masino

Val Masino, si lavora per migliorare il centro sportivo di Cataeggio

Presso il centro sportivo "La Gera" iniziati i lavori che, se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, termineranno verso la fine di novembre

L'Amministrazione comunale di Val Masino prosegue l'impegno per riqualificare e ammodernare le strutture di proprietà a beneficio di residenti e turisti che le utilizzano. Progettazione, ricerca delle risorse economiche e realizzazione procedono speditamente, com'è avvenuto per l'intervento attualmente in corso presso il centro sportivo "La Gera" di Cataeggio. I lavori, iniziati nello scorso mese di settembre, se le condizioni meteorologiche lo consentiranno, termineranno verso la fine di novembre.

"È un intervento a cui teniamo particolarmente - sottolinea il consigliere Giorgio Iobizzi -: le strutture del centro sportivo sono molto utilizzate e dopo vent'anni necessitavano di una serie di migliorie per la piena efficienza. Inoltre, con la sostituzione del vecchio resina cemento con il sintetico per il fondo dei campi avremo garanzie maggiori sul fronte della durata e meno problemi per la manutenzione".

L'intervento si inserisce in un più ampio programma di riqualificazione del territorio, per garantire l'accessibilità e la fruizione a tutti, che vede impegnata l'Amministrazione comunale e rappresenta il primo tassello del progetto complessivo varato per Cataeggio: "Cominciamo dal centro sportivo - prosegue il consigliere Iobizzi - e a breve procederemo con la sostituzione della passerella inagibile da tempo e con la trasformazione di una parte del parcheggio per ricavare un giardino attorno al monumento degli alpini. Con questi interventi renderemo Cataeggio più bella e funzionale per i residenti e per i turisti".

Il progetto di riqualificazione del centro sportivo, a firma di Lucia Gusmeroli, geometra, incaricata anche per la direzione lavori, ha comportato una spesa di 150 mila euro, coperta con un contributo della Provincia e con fondi comunali. L'intervento prevede per i due campi da bocce il rifacimento del fondo in sintetico, la sostituzione della rete che li delimita con una ringhiera e la realizzazione di un accesso per i disabili. Il sintetico sostituirà il resina cemento anche nei campi da tennis e di pallavolo, evitando il deterioramento del fondo causato dalle basse temperature invernali.

La posa del sintetico sarà preceduta dal livellamento con materiali appositi per porre rimedio ai cedimenti del terreno e dalla realizzazione di un tappeto drenante. Il campo da calcetto, già in sintetico, verrà attrezzato con le due panchine e con due porte aggiuntive per il calcio a sette. Sono inoltre previsti lavori negli spogliatoi. L'Amministrazione comunale ha deciso di intervenire anche sullo spazio utilizzato come pista da ballo durante le feste, dotandolo dei servizi per usufruire di elettricità e acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Val Masino, si lavora per migliorare il centro sportivo di Cataeggio

SondrioToday è in caricamento