«Mi batto per il Morelli ma non mi hanno invitato all'incontro con sindaci e comitato». La denuncia di Usuelli

Dopo l’approvazione unanime della mozione a suo nome, il consigliere di Più Europa-Radicali non è era presente all’incontro con il presidente lombardo Fontana per il futuro dell'ospedale dell'Alta Valle: «Il mancato invito è una 'svista'che spero non ricapiti»

Malgrado l’approvazione alla unanimità di una apposita mozione in Consiglio Regionale a suo nome (leggi qui), il consigliere Michele Usuelli di Più Europa-Radicali non è stato invitato all’incontro fra i sindaci dell’Alta Valtellina, il Comitato a Difesa della Sanità di Montagna e il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana, con gli assessori Giulio Gallera e Massimo Sertori per discutere delle sorti dell’ospedale Morelli di Sondalo in relazione al piano di riorganizzazione ospedaliera del territorio (leggi qui). Presente anche la consigliera Simona Pedrazzi, originaria della Valtellina che nei giorni scorsi aveva attaccato a mezzo stampa Usuelli, reo di essersi intromesso in “territori non di sua competenza” (leggi qui).

Usuelli, pur avendo negli scorsi mesi lavorato in stretta collaborazione con le realtà del territorio della Valtellina sulla preservazione delle Unità di midollo spinali lombarde, tra cui quella di Sondalo, con mozione approvata soltanto il mese scorso, «non è evidentemente stato ritenuto degno di invito da parte della dirigenza regionale, in un incontro che pure esula dal percorso istituzionale previsto per l’elaborazione del piano di riorganizzazione ospedaliera» si legge in una nota pubblica.

«Il presidente Fontana confonde il potere esecutivo con quello legislativo. Dopo una mozione approvata all’unanimità, il governo regionale deve dare seguito a quel provvedimento, non ripartire da zero aprendo un confronto. E se decide di aprire un confronto, deve farlo come governo. Se invece vengono invitati i consiglieri regionali, perché solo una, e della Lega, che neppure prese la parola in consiglio regionale sulla mozione in questione? E non invitare un consigliere che per mesi ha lavorato al fianco dei comitati per costruire la mozione a difesa delle unità di midollo spinale unipolare?», ha commentato Usuelli.

Stefano Morcelli, coordinatore del gruppo Più Europa Alpi, gruppo tematico che si occupa delle politiche nelle zone montane, aggiunge: «La mancata estensione dell'invito all'incontro al consigliere Usuelli è un fatto preoccupante in quanto non si è data l'opportunità all'esponente di minoranza che ha dimostrato il proprio impegno per la tutela del presidio di Sondalo tramite la mozione approvata lo scorso mese, di proseguire nell'importante compito di approfondimento delle dinamiche utili ad una completa valorizzazione dell'ex Sanatorio».

Usuelli auspica dunque per il futuro un confronto più attento e partecipe da parte dell’amministrazione regionale sul tema. «In questa occasione la giunta ha dato dimostrazione di un approccio poco serio e trasparente nella ricerca dei contributi più idonei per il ripensamento del nosocomio di Sondalo. Mi auguro che simili ‘sviste’ non ricapitino», ha concluso il consigliere. Ci abbiamo lavorato, abbiamo il diritto di essere coinvolti o almeno di sapere».
 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

  • Talamona, la composizione del nuovo Consiglio comunale: gli eletti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento