Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sanità, sindaci della Val Brembana in Valtellina per trovare con il comitato pro-Morelli una «strada comune»

Al centro della discussione il futuro incerto degli ospedali di San Giovanni Bianco e Sondalo. Le parole del dottor Giuliano Pradella

 

Lungo la serata di mercoledì 9 settembre una delegazione di sindaci e tecnici/medici delle valli bergamasche, in particolare della Val Brembana, si è recata a Sondrio per incontrare due rappresentanti del “Comitato a difesa della sanità di montagna - Io sto con il Morelli”. Nello specifico i sindaci Vittorio Milesi di San Pellegrino Terme e Carmelo Goglio di Olmo al Brembo, congiuntamente ai loro accompagnatori, hanno incontrato l’avvocato Ezio Trabucchi, fautore del pool giuridico del comitato pro-Morelli, e il dottor Giuliano Pradella, referente del comitato scientifico, per parlare di sanità di montagna.

Al centro della discussione il futuro incerto degli ospedali di San Giovanni Bianco e Sondalo. «Un incontro terminato con la volontà di percorrere insieme una strada comune», come commentato da Pradella, in difesa dei presidi ospedalieri di territorio in netto contrasto con quanto pensato e proposto da Regione Lombardia.

Potrebbe Interessarti

Torna su
SondrioToday è in caricamento