rotate-mobile
Lunedì, 3 Ottobre 2022
taglio del nastro / Livigno

Livigno in festa per la nuova scuola primaria di San Rocco

Completati i lavori di ristrutturazione. Il sindaco Galli: "Emozione unica. In giornate come queste, tutto passa e i giorni  brutti si dimenticano. Orgoglioso della mia comunità"

Festa a Livigno per l'inaugurazione della ristrutturata scuola primaria di San Rocco. Alla presenza di numerosi cittadini e delle autorità il taglio del nastro nella mattinata di ieri, venerdì 9 settembre.

Entusiasta il sindaco Remo Galli che a SondrioToday ha dichiarato: "Emozione unica. In giornate come queste, tutto passa e i giorni  brutti si dimenticano. Un’emozione unica vedere tantissima gente e molti bambini. È stato difficile e complicato, ma con fiducia e ottimismo non ci siamo mai arresi. Orgoglioso della mia comunità". Grazie a tutti, dall’amministrazione passata e quella nuova, dagli uffici comunali agli operai e pittori, insomma a ogni singola persona che ha contributo. Sono tantissimi. La nuova scuola l’abbiamo voluta colorata e innovativa. Spero piaccia".

Inaugurazione scuola San Rosso Livigno - 9 settembre 2022

Presente all'inaugurazione anche il dirigente dell'ufficio scolastico provinciale, Fabio Molinari. "Mi ha fatto molto piacere partecipare all’inaugurazione del plesso scolastico di San Rocco completamente ristrutturato. Complimenti all’Amministrazione per aver creduto nella scuola e buon anno scolastico a tutti coloro che vivranno questo nuovo edificio".

"La palestra della scuola è stata intitolata a Narciso Zini, con lui infatti abbiamo disegnato qualche tempo fa i primi bozzetti. Un’opera dedicata ai bambini e agli insegnanti. Solo loro sono la parte unica e fondamentale per costruire una società migliore e per far vivere la nostra nuova scuola di San Rocco" ha concluso il sindaco Galli.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Livigno in festa per la nuova scuola primaria di San Rocco

SondrioToday è in caricamento