"Fiumi sicuri": torrente Mallero ripulito grazie al lavoro di 60 volontari

Nel tratto in località Gombaro l'alveo è stato liberato da sterpaglie e rifiuti

Un lavoro impegnativo ma di grande soddisfazione per i sessanta volontari che oggi hanno ripulito gli argini del Mallero, in località Gombaro, nella giornata di "Fiumi sicuri", l'iniziativa promossa dalla Regione Lombardia per la manutenzione e la messa in sicurezza dei corsi d'acqua, allo scopo di mitigare il rischio idraulico e idrogeologico.

I volontari del Gruppo di Protezione civile e antincendio boschivo di Sondrio, gli alpini di Sondrio, Chiuro, Caspoggio, Tresivio e Caiolo, dell'associazione "Amici di Ciro" e del "Valtellina Sub", coordinati da Stefano Magagnato, a partire dalle 7 di questa mattina, hanno lavorato duramente per tagliare e raccogliere tutte le sterpaglie e per recuperare qualche rifiuto, perlopiù bottiglie in vetro.

Un'operazione importante per la messa in sicurezza del torrente, poiché l'alveo ripulito facilita il deflusso dell'acqua e contiene i rischi che potrebbero presentarsi in caso di forti piogge o di piene.

«I volontari hanno fatto un lavoro straordinario - sottolinea l'assessore alla Protezione civile Lorena Rossatti -: il loro impegno per il territorio deve essere da esempio per tutti. L'attenzione che dimostrano, non soltanto in queste occasioni, ma attraverso tutte le attività che sono chiamati a svolgere, è encomiabile: al nostro gruppo comunale della Protezione civile e a tutti quelli che hanno partecipato all'iniziativa va il nostro ringraziamento. Questa giornata serve anche a sensibilizzare i cittadini nei confronti della tutela dell'ambiente: un patrimonio che è di tutti e che tutti dobbiamo tutelare».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Terminato il lavoro, i volontari hanno partecipato al pranzo offerto dall'Amministrazione comunale presso la sede del Gruppo Alpini di Ponchiera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Coronavirus, al Morelli di Sondalo la situazione si fa seria

  • Coronavirus, focolaio nel pronto soccorso di Livigno: contagiati infermieri e autisti

  • Coronavirus, la settimana nera della scuola valtellinese: 18 classi in quarantena

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento