rotate-mobile
Attualità

Festa a Sondrio per i primi cento anni della signora Maria Mostacchi

Il sindaco Marco Scaramellini ha fatto visita alla nuova centenaria della città, poi la grande festa di compleanno al ristorante con i familiari

Come arrivare a cento anni in piena salute e vivere serenamente: l'esempio viene da Maria Mostacchi che proprio venerdì 16 giugno ha raggiunto l'invidiabile traguardo. La mattina del compleanno ha ricevuto la visita del sindaco Marco Scaramellini che le ha consegnato la lettera ufficiale con gli auguri della città. Felice per la visita, la signora Maria ha stretto la mano al sindaco, si è intrattenuta con lui e si è messa in posa per le fotografie, senza tradire nessuna emozione. "Sono felice di condividere con lei questo momento e di augurarle buon compleanno a nome dell'Amministrazione comunale e dell'intera città - le ha detto il sindaco Scaramellini -. Mi fa piacere trovarla in buona salute e mi complimento per il traguardo raggiunto". Si è intrattenuto con lei e con i suoi familiari ascoltando dalla sua voce i racconti di una vita.

La storia di Maria Mostacchi

Maria Mostacchi è nata ad Albosaggia terza di cinque sorelle: da ragazza andava a servizio presso famiglie facoltose di fuori provincia finché non ha iniziato a lavorare come operaia al Fossati. Ha sposato Siro Balatroni, di professione falegname, nel 1948 e in seguito si è licenziata per occuparsi della famiglia. Ha vissuto con il marito nell'abitazione di via Don Guanella fino alla sua morte, avvenuta oltre vent'anni fa.

La signora Maria lamenta soltanto una leggera sordità da un orecchio, per il resto la mente e il fisico la sorreggono. Da qualche anno si divide tra le abitazioni delle due figlie e per spostarsi affronta con tranquillità il viaggio in auto dalla Val di Cembra, in provincia di Trento, dove vive Daniela, a Sondrio, dove viene ospitata da Marisa. Trascorre le sue giornate accudita dalle figlie con i rispettivi mariti, ed è in tutto autonoma. Legge qualche giornale, guarda la televisione e, soprattutto, lavora a maglia, la sua grande passione, confezionando babbucce, calze e coperte. Non si separa mai dal suo telefono, un cellulare nel quale le figlie hanno memorizzato i numeri dei familiari più stretti, li chiama e risponde alle loro telefonate. Nel giorno del suo centesimo compleanno, i familiari hanno organizzato un pranzo al ristorante: la signora Maria sarà attorniata dalle figlie, dai generi, dai nipoti e dai pronipoti.

Nel 2023 Sondrio festeggia due centenari, oltre a Maria Mostacchi oggi, Egidio Della Cagnoletta il 12 gennaio scorso, che si vanno ad aggiungere ai 13 che hanno raggiunto il secolo di vita negli anni scorsi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Festa a Sondrio per i primi cento anni della signora Maria Mostacchi

SondrioToday è in caricamento