Estate.. con poesia

Il mondo della scuola legge alcuni capolavori della letteratura italiana. Nuovo video sul canale Youtube dell’Ufficio Scolastico Territoriale

Proseguono le iniziative promosse dall’Ufficio Scolastico Territoriale di Sondrio che, grazie alla collaborazione di dirigenti, docenti e studenti, continua il suo viaggio alla scoperta di alcuni dei capolavori della letteratura italiana attraverso una serie di letture ad alta voce. Dopo i contributi dedicati alle tre cantiche della “Divina Commedia” dantesca, all’opera per l'infanzia “Le Favole al Telefono” di Gianni Rodari ed alle Novelle tratte dal “Decameron” di Giovanni Boccaccio (visibili sul canale dell’Ust https://www.youtube.com/channel/UCF5X5l0jsYHOXEjLEdDtlWw: ), è la volta di cedere il passo alle poesie e ripercorrerne alcune tra le più importanti.

GUARDA IL VIDEO
https://www.youtube.com/watch?v=pxUSTCRfzDY&feature=youtu.be

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Ringrazio tutti coloro i quali hanno inviato il proprio contributo per realizzare il progetto – dichiara il dirigente Ust, Fabio Molinari –. Nonostante l’anno scolastico sia terminato è fondamentale che la scuola resti presente nella vita degli studenti, anche avvalendosi di contenuti multimediali di questo tipo che seppur brevi, possono rappresentare un valido momento di svago ed allo stesso tempo educativo».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Coronavirus, crescono i casi di positività in Valtellina e Valchiavenna

  • Coronavirus a scuola, una nuova classe in quarantena a Valfurva

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Coronavirus, nuovo caso all'Alberti di Bormio: un'altra classe in quarantena

  • Coronavirus, al Morelli ricoverati sopratutto anziani delle case di riposo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento