rotate-mobile
Sabato, 2 Dicembre 2023
Per un futuro sostenibile

Energia alle idee: anche gli studenti del Donegani si cimentano nei progetti di economia circolare

L'iniziativa, promossa da Crédit Agricole Italia, coinvolge circa duemila ragazzi e ragazze di sei province

Accompagnare i giovani nel percorso di formazione premiando le loro intuizioni sulle tematiche di sostenibilità e inclusione. È con questa finalità che Crédit Agricole Italia lancia “Energia alle idee”, iniziativa destinata a circa 2 mila tra studentesse e studenti delle classi IV di scuole secondarie di II grado in diverse zone d’Italia. Le province interessate sono quelle di Parma (Liceo A. Bertolucci), Piacenza (Polo Scolastico Volta della Val Tidone), Sondrio (Complesso Liceale Carlo Donegani), Pordenone (Liceo M. Grigoletti e Liceo Leopardi-Majorana), Cesena (Liceo A. Righi) e San Miniato (Liceo IT Cattaneo).

Gli studenti delle classi IV delle scuole sopraccitate potranno iscriversi all’iniziativa dal 25 settembre fino al 1° ottobre 2023 su sito internet dedicato (https://www.credit-agricole.it/landing/energia-alle-idee). Dal 1 ottobre al 12 novembre potranno caricare il loro personale progetto - sono ammessi testi, presentazioni e anche video - incentrato sull’economia circolare, con focus sulla riduzione degli sprechi, in qualsiasi ambito, attraverso il riutilizzo e il ricircolo dei materiali.

Una commissione qualificata procederà successivamente a valutare i progetti pervenuti valutando attinenza al tema, innovazione, originalità e fattibilità. Ai vincitori verrà riconosciuto un buono del valore di 80 euro da utilizzare per l’acquisto di materiale didattico, partecipazione ad eventi culturali, mostre e tanto altro.

“Energia alle idee testimonia la forte attenzione che Crédit Agricole Italia riserva alle nuove generazioni - dichiara Valerio Bottazzoli, Direttore Retail e Crescita di Crédit Agricole Italia -. Siamo infatti convinti che le loro scelte possano giocare un ruolo fondamentale nel promuovere comportamenti virtuosi in modo sempre più diretto e attivo. Con questo progetto non vogliamo solo incentivare e premiare le loro idee ma anche supportare il loro cammino di crescita culturale e sociale". 

Crédit Agricole Italia prosegue così nel suo percorso d’attenzione e sostegno ai territori investendo sulla cultura e sullo sviluppo dei giovani. Il Gruppo promuove e realizza attività che possano incentivare una solida coscienza critica valorizzando valori universali come quelli del rispetto per l’ambiente e dell’inclusione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Energia alle idee: anche gli studenti del Donegani si cimentano nei progetti di economia circolare

SondrioToday è in caricamento