Valdidentro, il sindaco Trabucchi positivo al coronavirus

Il primo cittadino di Valdidentro ha voluto rassicurare tutti sulle sue condizioni

Il coronavirus ha contagiato anche Massimiliano Trabucchi, sindaco del comune di Valdidentro. A comunicarlo lo stesso Trabucchi, classe 1981, che con un post su Facebook ha voluto tranquillizzare tutti sul suo stato di salute.

«Cari concittadini, come molti di voi sapranno, da alcuni giorni sono in isolamento presso la mia abitazione - ha scritto Massimiliano Trabucchi - poco fa ho ricevuto l’esito del tampone che mi ha confermato la positività al Covid-19. Volevo quindi rassicurare tutti quanti riguardo le mie condizioni: sto bene, ho avuto e ho tuttora diversi sintomi, ma nulla che non possa essere sopportato. Come tutti coloro che si trovano nella mia situazione mi sento un po’ affaticato, ma fortunatamente grazie al sostegno dei miei assessori e consiglieri ho modo di potermi riprendere serenamente lasciando a loro le incombenze giornaliere».

«Ne approfitto per mandare un messaggio di sostegno a tutti coloro che sono in isolamento domiciliare- conclude il primo cittadino di Valdidentro - cerchiamo di avere pazienza e di prestare molta attenzione, è l’unico modo per uscire da questa situazione che non fa piacere a nessuno, ma che dobbiamo comunque affrontare. Conto di tornare presto, voi nel frattempo siate responsabili».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Spostamenti vietati a Natale, Santo Stefano e Capodanno: le regole del nuovo Dpcm

Torna su
SondrioToday è in caricamento