Lunedì, 27 Settembre 2021
Coronavirus

Vaccino covid, al via le prenotazione per i lombardi over 50. Quando tocca a tutti gli altri?

La Lombardia è (quasi) in linea con il piano Bertolaso. Entro fine mese via agli under 49?

Per quanto riguarda la campagna vaccinale massiva la Lombardia, dopo un inizio difficile tra ritardi e problemi organizzativi, sta facendo il possibile per rispettare il "piano Bertolaso", il cronoprogramma stilato dal coordinatore regionale per la campagna vaccinale che aveva promesso, al momento del suo arrivo, di vaccinare tutti i lombardi entro giugno. 

Il sogno giugno con ogni probabilità è ormai svanito, ma il Pirellone potrebbe mancare il centro di poco. Da oggi, lunedì 10 maggio, sono state ufficialmente aperte le prenotazioni per la fascia 50/59 anni, che conta circa 1 milione e 600mila persone, anche se 300mila hanno già ricevuto il siero perché appartenenti a una delle categorie prioritarie. 

Lombardia in linea col piano

Il calendario che lo stesso Bertolaso aveva stilato dimostra come i calcoli fossero giusti e come la Lombardia, che al momento ha somministrato oltre 4 milioni di dosi, stia procedendo a buon ritmo. Nelle previsioni, infatti, era stato ipotizzato che le prenotazioni per gli over 50 fossero aperte il 15 maggio - in caso di una media di 65mila dosi giornaliere iniettate - o il 30 aprile, con una media di 144mila sieri al giorno. 

Al momento, su richiesta del coordinatore nazionale, il generale Paolo Francesco Figliuolo, la regione sta somministrando 85mila vaccini ogni 24 ore - anche se ci sono state punte di oltre 100mila - e infatti l'avvio delle prenotazioni per i 50enni è arrivato quasi a metà tra la previsione migliore e quella peggiore.

La Lombardia vuole i vaccini che gli altri rifutano

Vaccini per gli under 49, quando?

A questo punto è quindi possibile ipotizzare quando partiranno le "iscrizioni" dei 4 milioni di lombardi che restano, che sono stati raccolti dal Pirellone nella categoria under 49, anche se è verosimile che si procederà comunque per fasce d'età. Nel programma Bertolaso le prenotazioni dovevano iniziare o il 13 giugno o il 14 maggio, sempre a seconda della disponibilità dei sieri e delle conseguenti inoculazione.

È verosimile, quindi, che con questo ritmo le prenotazioni per tutti gli altri si apriranno verso fine maggio. In quel momento le somministrazioni alle donne e gli uomini tra i 50 e i 59 anni saranno praticamente quasi finite - ci vorranno una ventina di giorni - e il Pirellone si potrà concentrare sulla fase più massiva che c'è.

Entro luglio, probabilmente fine luglio, tutti i lombardi potrebbero così aver ricevuto la prima dose del vaccino anti covid. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccino covid, al via le prenotazione per i lombardi over 50. Quando tocca a tutti gli altri?

SondrioToday è in caricamento