Coronavirus, cresce ancora il numero dei contagi in provincia di Sondrio

Dall'inizio dell'emergenza hanno contratto il covid-19 547 valtellinesi e valchiavennaschi. Aumentano i casi a Morbegno

Secondo i dati forniti dall'ATS della Montagna i valtellinesi e valchiavennaschi risultati contagiati dal coronavirus nelle ultime 24 ore sono 23. In totale le persone positive al tampone covid-19 dall'inizio dell'emergenza in provincia di Sondrio sono 547.

Secondo i dati forniti da Regione Lombardia nel tardo pomeriggio di sabato 4 aprile, invece, i casi già accertati in provincia di Sondrio sarebbero 563.

I casi acclarati dall'ATS

Seguendo i dati forniti dall'ATS locale il maggior numero di casi è riscontrato a Sondrio dove, ad oggi, ci sono 80 persone risultate positive al covid-19 mentre a Tirano se ne contano 40.

Cresce ancora il numero dei positivo a Morbegno. Ora i casi riscontrati sono 25, 4 in più rispetto al dato precedente.

Si ricordi come i dati siano riferiti a tutti i soggetti risultati positivi al test coronavirus dall'inizio dell'emergenza in Valtellina e Valchiavenna. Tra questi sono da considerare anche i soggetti che hanno già superato il periodo di infezione.

Decessi

Per quanto riguarda i decessi l'ATS della Montagna sta ancora elaborando ed aggiornando i suoi dati. Seppur il dato non sia definitivo, i morti dall'inizio della pandemia sono 88, 3 in più rispetto all'ultima comunicazione.

Il bollettino di sabato 4 aprile 2020 dell'ospedale Morelli di Sondalo

I dimessi 

Le persone dimesse dall'ospedale dopo un ricovero per coronavirus, fortunatamente, sono diventate 168, 10 in più rispetto ad un giorno fa. Anche questo dato è ancora in fase di aggiornamento.

Altri dati sono attesi per la giornata di lunedì 6 aprile.

Di seguito i dati forniti nella giornata odierna, comune per comune:

contagi covid 4 aprile-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ardenno, tenta di uccidere i figli con il gas e di togliersi la vita: arrestata

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Valmalenco, i carabinieri non riescono a calmare il figlio violento: sedato e ricoverato

  • Sci, verso la chiusura degli impianti di risalita per le vacanze: si attende la conferma del Dpcm

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

Torna su
SondrioToday è in caricamento