rotate-mobile
Coronavirus

Sondrio, mascherine anche all'aperto: l'ordinanza del sindaco

L'aumento dei casi in città e le imminenti manifestazioni natalizie alla base della scelta. Scaramellini: "Non possiamo permetterci passi falsi. Sono certo che i cittadini garantiranno la loro collaborazione". Le nuove regole

La città di Sondrio cerca di arginare il nuovo aumento dei casi di positività al covid-19. L'aumento dei contagi, a cui si assiste anche in città, come nel resto della regione, e il rischio di assembramenti, anche legati agli eventi natalizi, ha indotto il sindaco Marco Scaramellini a emettere un'ordinanza che rende obbligatorio l'utilizzo delle mascherine all'aperto, in occasione di spettacoli pubblici e privati, e in tutte le situazioni in cui non sia garantito il distanziamento, nel periodo compreso tra il 6 dicembre e il 15 gennaio 2022. L'atteso notevole afflusso e la convivialità, infatti, potrebbero avere quale conseguenza l'allentamento delle misure di sicurezza personali, con il rischio della diffusione del contagio.

"In questa fase - spiega il sindaco Scaramellini - non possiamo permetterci passi falsi. Mentre prosegue la campagna vaccinale per la somministrazione della terza dose è fondamentale mantenere alta la guardia e usare la massima prudenza per evitare che la situazione si aggravi. Grazie al vaccino il numero dei malati in condizioni serie che necessitano di cure ospedaliere è contenuto rispetto al 2020, ma non possiamo permetterci una diffusione dei contagi. Sono certo che i cittadini garantiranno la loro collaborazione e che si atterranno alla misura prevista dall'ordinanza allo scopo di trascorrere in serenità le prossime festività natalizie circondati dagli affetti più cari. Un impegno minimo, mantenere la mascherina anche all'aperto in situazioni a rischio, per ottenere un grande risultato".

La mascherina dovrà quindi essere indossata in tutte le aree all'aperto nelle situazioni in cui non possa essere garantito il distanziamento. Sono esenti dall'obbligo i bambini di età inferiore ai sei anni e le persone che per motivi di salute non possono indossare la mascherina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondrio, mascherine anche all'aperto: l'ordinanza del sindaco

SondrioToday è in caricamento