Domenica, 17 Ottobre 2021
Coronavirus Sondalo

Sondalo, al Morelli inaugurato il nuovo analizzatore di tamponi molecolari

Il macchinario è stato donato da "Insieme per vincere" e fornirà i risultati dei test in una sola ora.

I tempi che si riducono, l'efficienza del servizio che aumenta, l'organizzazione del lavoro che migliora: grazie all'analizzatore per test molecolari covid-19 donato dall'associazione "Insieme per vincere", il laboratorio dell'Ospedale di Sondalo sarà in grado di eseguire su tutto l'arco delle 24 ore le analisi dei tamponi molecolari urgenti e di rendere noti i risultati entro un'ora. Verrà utilizzato per le richieste urgenti dei reparti o in caso di ricoveri. 

Un importante salto di qualità

"Siamo grati a "Insieme per vincere" per questa donazione - sottolinea il dottor Antonio Croce, direttore del Laboratorio dell'Asst Valtellina e Alto Lario - che consente al laboratorio dell'Ospedale di Sondalo di compiere un salto di qualità. La nuova apparecchiatura è importante ora per l'emergenza covid-19 e lo sarà anche in futuro per la diagnostica avanzata sulla microbiologia". Il nuovo analizzatore entrerà in funzione  l'1 ottobre al termine del percorso formativo che coinvolge il personale.

L'inaugurazione

La cerimonia di inaugurazione si è svolta ieri a Sondalo alla presenza del direttore socio sanitario Paolo Formigoni, del direttore del Laboratorio Antonio Croce con i suoi collaboratori, della presidente di "Insieme per vincere" Daniela Gurini con alcuni consiglieri. "Quello concretizzato ieri - commenta la presidente Gurini - rappresenta l’ennesimo obiettivo della nostra associazione, reso possibile grazie alle numerose donazioni che da sempre, ma soprattutto dallo scoppio della pandemia, ci hanno permesso di comprare attrezzature e macchinari a beneficio degli operatori sanitari e della popolazione. Stante l’emergenza sanitaria tuttora in atto sapere che l’ospedale Morelli può finalmente disporre di un’attrezzatura all’avanguardia rappresenta sicuramente un’ottima notizia per tutti noi. E in futuro, speriamo presto, a covid-19 archiviato, l’analizzatore per test rapidi molecolari potrà servire per tanti altri esami. Il nostro grazie va a quanti ci hanno supportato e continuano a farlo nonché agli operatori sanitari che continuano a lavorare con professionalità e spirito di abnegazione".

Nel 2021 “Insieme per vincere” ha donato più di centomila euro all’Asst Valtellina e Alto Lario: oltre 41 mila euro per i letti elettrici per il reparto covid-19 di Sondalo consegnati a febbraio, 33 mila per il videodermatoscopio per la mappatura dei nevi cutanei messo in funzione a inizio estate a Sondrio e 28 mila per l’analizzatore per test rapidi molecolari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sondalo, al Morelli inaugurato il nuovo analizzatore di tamponi molecolari

SondrioToday è in caricamento