Giovedì, 28 Ottobre 2021
Coronavirus

Covid in Lombardia: contagi tra ragazzi in impennata quando erano aperte le scuole

La ricerca decisiva per la scelta di Regione Lombardia di rimandare la riapertura delle scuole superiori

Come è maturata la decisione della Lombardia di tenere chiuse le scuole superiori fino al 24 gennaio? Se il presidente della giunta Attilio Fontana ha dichiarato che vi era un forte rischio che la Regione finisse in zona rossa, i dati emersi durante la riunione di giovedì scorso tra la giunta e il comitato tecnico-scientifico regionale fanno emergere un rapporto diretto tra l'andamento dei contagi Covid presso gli adolescenti e la chiusura delle scuole. Lo rivela l'agenzia Dire.

Il documento è stato redatto da un gruppo di lavoro dell'Associazione italiana di epidemiologia: viene mostrato l'andamento dei contagi per fasce d'età dal 21 settembre al 20 dicembre 2020. Nella fascia d'età 14-18 anni, in Lombardia, il numero di positivi al Covid pare aumentare esponenzialmente durante il mese di ottobre, quando le scuole superiori avevano ripreso regolarmente le lezioni in presenza. Tra il 12 e il 18 ottobre, i contagi sono circa 300 ogni 100 mila abitanti. All'inizio di novembre diventano più di 600 ogni 100 mila abitanti. Poi, inizia la discesa che coincide con la ripresa della Dad alle superiori e con l'istituzione della zona rossa su tutto il territorio lombardo. A fine novembre i positivi nella fascia d'età tra i 14 e i 18 anni sono 200 ogni 100 mila abitanti.

Naturalmente non è possibile certificare quando e dove questi ragazzi si siano contagiati (se a scuola, sui mezzi di trasporto o durante le altre attività che in quel periodo erano consentite), ma il dato di fatto è che in quella fascia d'età il virus si diffonde sensibilmente. «Si deve ancora lavorare sui trasporti per poter riaprire le scuole», il commento (riportato dalla Dire) di Guido Marinoni, presidente dell'Ordine dei medici di Bergamo e membro del Comitato tecnico scientifico della Regione.

unnamed-15-16-2

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid in Lombardia: contagi tra ragazzi in impennata quando erano aperte le scuole

SondrioToday è in caricamento