Coronavirus

Coronavirus, la terza ondata si avvicina al Morelli di Sondalo

Nell'ospedale dell'Alta Valle 20 valtellinesi e valchiavennschi sono stati ricoverati negli ultimi tre giorni

Venti nuovi pazienti ricoverati negli ultimi tre giorni al Morelli di Sondalo ospedale covid-19, tutti residenti in provincia di Sondrio: un numero che conferma i timori evidenziati la scorsa settimana legati ad un aumento che ha cominciato a manifestarsi una decina di giorni fa.

Oggi i malati in cura sono complessivamente 83, ben nove in più rispetto a venerdì scorso, di cui sei in Terapia intensiva, mentre si è registrato il decesso di un uomo nato negli anni Trenta.

I tre reparti dedicati nel primo padiglione sono al completo e nei prossimi giorni è prevista la riapertura del quarto, che richiederà il trasferimento di personale medico, infermieristico e sociosanitario.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la terza ondata si avvicina al Morelli di Sondalo

SondrioToday è in caricamento