Sabato, 23 Ottobre 2021
Coronavirus Sondalo

Covid, zero decessi al Morelli di Sondalo nel fine settimana: non accadeva da tempo

Al dato positivo si contrappone l'aumento dei ricoverati: 15 nelle ultime 3 giornate

Il consueto aggiornamento di inizio settimana circa alla situazione presso l'ospedale covid-19 della provincia di Sondrio, l'"Eugenio Morelli" di Sondalo, rispetto a venerdì scorso registra una situazione in chiaroscuro da cui emergono due dati: l'aumento dei pazienti ricoverati, 84, quattro in più, lo zero alla voce decessi. Un dato quest'ultimo che non si presentava da settimane e che ci si augura venga confermato anche nei prossimi giorni, nonostante i malati covid-19 in gravi condizioni in Terapia intensiva siano ancora 10, di cui la metà nati negli anni Sessanta e Settanta.

La campagna vaccinale che ha coinvolto nella prima fase gli ospiti delle Rsa e in quella immediatamente successiva gli ultraottantenni ha permesso di immunizzare le categorie maggiormente a rischio di complicanze. L'età media dei ricoverati si è dunque abbassata nelle ultime settimane e i casi di cittadini positivi al virus che necessitano di cure ospedaliere sono sempre molti. Da venerdì scorso i nuovi ricoveri sono stati 15, cinque al giorno, la metà circa dei dieci e più che si registravano all'inizio di aprile, ma un numero ancora significativo. La campagna vaccinale procede speditamente e le persone immunizzate aumentano di giorno in giorno, ma è necessario essere prudenti adottando le misure di sicurezza ed evitando i comportamenti a rischio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, zero decessi al Morelli di Sondalo nel fine settimana: non accadeva da tempo

SondrioToday è in caricamento