Coronavirus, più di 900 le persone in provincia di Sondrio che hanno superato la malattia

Oltre il 60% dei contagiati di Valtellina e Valchiavenna ha sconfitto il covid-19. I dati dell'ATS della Montagna

Le persone della provincia di Sondrio risultate positive al tampone covid-19 dall'inizio dell'emergenza sono 1474, 3 casi in più rispetto a 24 ore fa, tutti riferiti a soggetti attivi, del "territorio".

Ora globalmente i soggetti sul territorio risultati positivi al tampone orofaringeo sono quindi 1076 mentre gli anziani delle RSA provinciali contagiati sono ancora 398.

A differenza del passato, l'ATS della Montagna non rende nota la ripartizione per comune dei contagiati ma si conosce il numero preciso delle persone ancora positive al tampone in provincia: ad oggi sono 355 i soggetti ancora contagiati dal covid-19.

Decessi e guariti

Lungo l'ultima giornata, secondo l'ATS della Montagna, in Valtellina e Valchiavenna nessuno è morto a causa del covid-19. Il totale dei periti in provincia di Sondrio resta quindi a 203 unità.  

Infine, cresce ancora il numero delle persone definitivamente guarite dal coronavirus. Oggi le persone che hanno superato la malattia sono ben 30. Dall'inizio dell'emergenza sono 916 (62% dei malati covid-19 mappati da ATS della Montagna).

Report_casi06_06-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ardenno, tenta di uccidere i figli con il gas e di togliersi la vita: arrestata

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Valmalenco, i carabinieri non riescono a calmare il figlio violento: sedato e ricoverato

  • Sci, verso la chiusura degli impianti di risalita per le vacanze: si attende la conferma del Dpcm

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

Torna su
SondrioToday è in caricamento