Coronavirus, impennata di guariti in provincia di Sondrio: +96 nell'ultima giornata

Si conferma, giorno dopo giorno, la tendenza positiva nonostante aumentino ancora i casi di contagio

Le persone della provincia di Sondrio risultate positive al tampone covid-19 dall'inizio dell'emergenza sono 1434, 18 in più rispetto a 24 ore fa, anche se il dato che colpisce nella giornata di giovedì 28 maggio è l'altissimo numero di persone che hanno superato la malattia: ben 96 (per un totale di 774 soggetti).

Per quanto riguarda i nuovi casi tutti i nuovi contagi sono riferiti a soggetti attivi, del "territorio". Ora globalmente i soggetti sul territorio risultati positivi al tampone orofaringeo sono 1043 (anche se il dato è ancora in aggiornamento) mentre gli anziani delle RSA provinciali contagiati sono 391.

A differenza del passato, l'ATS della Montagna non rende nota la ripartizione per comune dei contagiati ma si conosce il numero preciso delle persone ancora positive al tampone in provincia: ad oggi sono 458. Un bel passo avanti per la provincia di Sondrio se si considera che solo ieri i soggetti ancora contagiati dal covid-19 erano 536.

Lungo l'ultima giornata, infine, in Valtellina e Valchiavenna nessuno ha perso la vita a causa del covid-19. Il totale dei periti in provincia di Sondrio resta fermo a 199 unità.

Report casi 28_05-2-2-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Fontana: «Con questi numeri la Lombardia sarà zona gialla dall'11 dicembre»

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Piantedo, giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

Torna su
SondrioToday è in caricamento