menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus, i dati di ATS della Montagna: da venerdì 184 nuovi positivi e 3 decessi

Impennata di contagi nelle rsa della provincia di Sondrio

Durante le ultime 72 ore le persone della provincia di Sondrio risultate positive al tampone covid-19 sono state 184. Un dato preoccupante che raccoglie i dati di sabato, domenica e oggi, lunedì 26 ottobre 2020.  Inseriti nel conteggio anche alcuni casi che venerdì Ats della Montagna non era riuscita a registrare. I soggetti "del territorio" risultati positivi al coronavirus sono 145 mentre gli anziani delle RSA di Valtellina e Valchiavenna sono 39. 

Dall'inizio dell'emergenza i valtellinesi e valchiavennaschi positivi al tampone orofaringeo sono 2267: 1798 sul territorio e 469 nelle RSA provinciali. Oggi il numero preciso delle persone ancora positive al coronavirus è di 639 soggetti, ben 329 in meno rispetto ad una settimana fa (erano 310 lunedì 19 ottobre 2020). Un numero significativo, rappresentativo della seconda ondata della pandemia in atto, fortemente condizionato dall'alto numero di tamponi effettuati dalle autorità sanitarie.

Decessi e guariti

Secondo i dati di ATS della Montagna, in Valtellina e Valchiavenna si sono registrati tre decesso riconducibile al covid-19 a cavallo del fine settimana. Sono quindi 216 i periti in provincia di Sondrio da fine febbraio. Infine, il numero delle persone definitivamente guarite dal coronavirus è pari a 1412 unità, 3 nelle ultime tre giornate.

report casi 26 ottobre-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento