rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Coronavirus

Covid, in Lombardia in arrivo 250mila multe per i no vax over 50

Entro il 12 aprile verranno mandate le prime 92mila multe. Quanto costa non vaccinarsi

Sono in arrivo in Lombardia le multe per gli over 50 che non si sono vaccinati al covid-19, pur essendoci l'obbligo come stabilito dal decreto legge del 7 gennaio, che sarà in vigore fino al 15 giugno (anche se dal 25 marzo gli ultracinquantenni potranno lavorare anche con il green pass base).

Resta comunque uno spiraglio di ulteriori 10 giorni da quando il no vax over 50 riceverà l'avviso dell'Agenzia delle entrate: in questo lasso di tempo potranno presentare il certificato di esenzione o andare a vaccinarsi per evitare la multa.

I documenti, come fa sapere la direzione generale Welfare di Regione Lombardia, devono essere trasmessi all'Asst di competenza, in base alla propria residenza. Saranno poi le Asst a comunicare all'Agenzia dell'entrate l'eventuale adeguamento.

Nel caso i no vax non prendano provvedimenti, rimanendo inadempienti, gli verrà notificato l'addebito dei cento euro di multa. In base al più recente report del governo, gli over 50 lombardi non vaccinati (e senza anticorpi dovuti alla guarigione) sono oltre 250mila.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, in Lombardia in arrivo 250mila multe per i no vax over 50

SondrioToday è in caricamento