menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Zona rossa, non si può andare a Livigno per fare rifornimento di carburante

La nota della Prefettura di Sondrio: «Esclusi dal divieto gli abitanti di Valdidentro e gli autotrasportatori»

Raggiungere Livigno per effettuare il rifornimento di carburante non è consentito. Non sarà possibile raggiungere il Piccolo Tibet per comprare benzina o gasolio fintanto che la provincia di Sondrio rimarrà "zona rossa", come previsto dall'ordinanza firmata dal ministro Roberto Speranza il 4 novembre scorso.

A specificarlo è stata una nota della Prefettura di Sondrio «L’opportunità di recarsi nel territorio comunale di Livigno per effettuare rifornimento di carburante è riconosciuta solo in favore dei residenti nel Comune di Valdidentro, nel cui territorio non sono presenti impianti di carburante, e degli autotrasportatori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento