Coronavirus, la notizia che si attendeva: ieri zero ricoveri al Morelli di Sondalo

Scende anche il numero dei posti letto occupati: ora sono 104 per effetto di tre dimissioni e, purtroppo, di un decesso

L'aggiornamento quotidiano dei dati relativi al Morelli ospedale covid-19, per la prima volta dall'inizio dell'emergenza sanitaria, non evidenzia ricoveri. Lo zero registrato tra i pazienti bisognosi di cure, quando sta per concludersi la decima settimana, rappresenta un risultato importante, sebbene non definitivo, che conferma i numeri sempre più piccoli dei giorni scorsi. Da domenica 3 maggio, infatti, sono state ricoverate sette persone, l'intera settimana scorsa erano state 26. I posti letto occupati sono scesi a 104 per effetto delle tre dimissioni e, purtroppo, di un decesso, un uomo.

Per quanto riguarda i tamponi, sono 102 quelli effettuati ieri con 13 positivi, otto uomini e cinque donne, non tutti ovviamente riconducibili a nuovi contagi poiché vi sono anche pazienti già positivi che vengono controllati.

Con il superamento della fase acuta dell'emergenza covid-19 terminano gli aggiornamenti quotidiani da parte all'ASST Valtellina e Alto Lario relativamente alla situazione presso l'ospedale Morelli di Sondalo. Diversamente dal passato l'azienda ospedaliera fornirà informazioni sull'andamento dell'epidemia e sulla sua gestione un paio di volte a settimana.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Da domenica la Lombardia diventa zona arancione: la conferma del Governo

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Spostamenti vietati a Natale, Santo Stefano e Capodanno: le regole del nuovo Dpcm

Torna su
SondrioToday è in caricamento