Coronavirus, numeri sempre più piccoli al Morelli di Sondalo

Gli aggiornamenti dall'ospedale covid-19 dell'Alta Valle

Numeri sempre più piccoli caratterizzano l'aggiornamento dei dati relativi al Morelli ospedale covid-19 nella sedicesima settimana dall'inizio dell'emergenza sanitaria rispetto a venerdì scorso (leggi qui): vi sono addirittura giorni in cui non si verificano variazioni. Negli ultimi cinque giorni si sono registrati un decesso, una donna, tre ricoveri, e due dimissioni, oltre a un trasferimento in altro reparto.

Attualmente risultano ricoverati 19 pazienti, 11 donne e 8 uomini, soltanto uno in meno, però, del 12 giugno. Il numero totale di ricoverati dal 2 marzo ha superato i 700, 703 per la precisione, 292 donne e 411 uomini, mentre i dimessi sono 485, 214 donne e 271 uomini. I decessi sono saliti a 165: la componente maschile è più del doppio di quella femminile, 113 contro 52. Nel totale vanno considerati anche i pazienti che hanno superato il covid-19 ma sono stati trasferiti in altri reparti per curare altre patologie.

Seppure in presenza di numeri molto piccoli, l'Asst continua a garantire i servizi istituiti nei mesi scorsi: l'Ufficio dimissioni protette, che è arrivato a seguire fino a 165 pazienti guariti ma ancora positivi, oggi monitora la situazione di due persone soltanto. Dal 3 giugno, inoltre, al piano seminterrato del secondo padiglione del Morelli, è aperto l'ambulatorio di follow up per i malati covid-19 che hanno superato la malattia e necessitano di controlli sia per risolvere eventuali complicazioni sia per valutare lo stato di salute generale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, firmato il decreto legge che "blinda" Natale e Capodanno

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona gialla': cosa cambia

  • Fontana: «Con questi numeri la Lombardia sarà zona gialla dall'11 dicembre»

  • Piantedo, giovani travolti da una piccola slavina sul Legnone: ora rischiano una multa

  • Arriva l'inverno in Valtellina e Valchiavenna: previste le prime nevicate

  • Covid, lo spettro del grande esodo verso la montagna per aggirare il Dpcm prima del 21 dicembre

Torna su
SondrioToday è in caricamento