Coronavirus, salgono a 20 i decessi in provincia di Sondrio

I contagiati in Valtellina e Valchiavenna sono diventati 220. I dati dell'ATS della Montagna

Le persone morte a causa del coronavirus in provincia di Sondrio, alle 16 di sabato 21 marzo 2020, erano 17 (3 in più rispetto a 24 ore prima).

A fornire i dati, come prassi, l'ATS della Montagna, da giorni impegnata a controllare la diffusione della malattia, con la difficile ricerca delle persone da isolare perchè venute in contatto con soggetti positivi, e la tutela dei contagiati.

Il totale dei positivi al tampone in Valtellina e Valchiavenna, dall'inizio dell'emergenza, ha raggiunto quota 220 (13 in più rispetto al giorno precedente).

Come già da qualche giorno il numero più elevato di casi è stato riscontrato a Sondrio dove, ad oggi, ci sono 30 persone risultate positive al covid-19. A Tirano se ne contano 20 mentre a Bormio 14.

È bene sottolineare come i dati siano riferiti a tutti i soggetti risultati positivi al test coronaviurs dall'inizio dell'emergenza in Valtellina e Valchiavenna. Tra questi sono da considerare anche i soggetti che hanno già superato il periodo di infezione (e/o di quarantena).

A tal proposito fa ben sperare l'incremento delle persone dimesse dall'ospedale dopo un ricovero per coronavirus passate da 17 a 21 in 24 ore.

Di seguito i dati forniti nella giornata odierna, comune per comune:

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

dati contagi ats 21 marzo-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento