rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Coronavirus

Covid, da oggi gli operatori sanitari possono prenotare la terza dose di vaccino

Per ricevere il cosiddetto "booster" comunque devono essere passati sei mesi dal completamento del ciclo vaccinale

A partire dalle ore 14 di oggi, lunedì 18 ottobre 2021, gli operatori sanitari e socio sanitari possono prenotare la terza dose ‘booster’ di vaccino anti Covid-19, sul portale dedicato (https://prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it/) e tramite call center 800 894 545.

“Regione Lombardia - si legge in una nota della direzione Welfare dell'ente - vista la priorità nella salvaguardia dei pazienti in Ospedale e nelle Strutture sanitarie, in analogia alle Rsa, consente la vaccinazione della terza dose a tutti gli operatori sanitari senza differenziazione di età”.

Chi può prenotare

L’indicazione riguarda tutti i cittadini che esercitano le professioni sanitarie e gli operatori di interesse sanitario che svolgono le loro attività nelle strutture sanitarie, sociosanitarie e socio-assistenziali, pubbliche e private. Come pure nelle farmacie, parafarmacie e negli studi professionali. Il booster, cioè la terza dose, può essere somministrata dopo almeno 6 mesi dal completamento del ciclo vaccinale primario. In sede vaccinale è necessario presentare l’autocertificazione con cui si dichiara di appartenere a questa categoria. 

In caso di false dichiarazioni sono previste sanzioni penali.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, da oggi gli operatori sanitari possono prenotare la terza dose di vaccino

SondrioToday è in caricamento