Coronavirus a Prata, Tarabini: «Non lasciamo sole le persone più deboli»

Un caso di positività al coronavirus a Prata Camportaccio

Sale ancora il numero di cittadini valtellinesi e valchiavennaschi contagiati dal coronavirus. Nelle ultime ore Ats ha diramato i dati dei contagi odierni. Tra le persone risultate positive al Covid-19 anche un cittadino di Prata Camportaccio. Prontamente il sindaco di Prata Davide Tarabini ha informato i propri cittadini con un comunicato. 

«Cari concittadini - scrive Davide Tarabini - vi comunico ce è stato accertato un caso di positività al nuovo coronavirus Covid-19 nel nostro territorio comunale, a cui va il nostro migliore augurio di pronto guarigione. A seguito di ciò, come prassi, le autorità sanitarie hanno immediatamente attivato i protocolli previsti e necessari di prevenzione, per ricostruire i contatti che questo soggetto ha avuto negli ultimi periodi e prevenire ulteriori situazioni di contagio. Ciò significa che le persone eventualmente coinvolte, sono già state interessate da questo tipo di comunicazione».

«Tutto questo - prosegue il sindaco - non cambia di una virgola quello che è stato fatto sin qui egregiamente dalla popolazione e che dobbiamo continuare a fare, ancora con più impegno, perché questa guerra contro il nemico invisibile coronavirus vogliamo vincerla e possiamo farlo solo insieme. Vi esorto nuovamente a rimanere in casa e ad uscire solo se strettamente necessario, adottando tutte le precauzioni igienico-sanitarie indicate dal ministero della salute. Non lasciamo sole le persone più deboli: gli anziani e i bambini, proteggiamo chi soffre di altre patologie tenendoli a casa e garantendo loro aiuto di cui necessitano, potendo contare sui numerosi servizi a domicilio presenti e sul prezioso aiuto dei nostri volontari».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«L'Amministrazione comunale di Prata Camportaccio - conclude il primo cittadino del paese della Valchiavenna - ha istituito e ha attivato il Centro Operativo Comunale per l'emergenza e garantisce un'informazione puntuale ed aggiornata attraverso il sito internet istituzionale www.pratacamportaccio.so.it la pagina Facebook Lista Civica "Bene Comune" - Comune di Prata Camportaccio e l'app comunale Prata Camportaccio. Il comune è a disposizione per qualsiasi emergenza, contattando il numero amico istituito per l'emergenza 3336190833. Tutti insieme ce la faremo! Forza!». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Morbegno piange Alberto Vinci, l'anima del Lokalino

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Il coprifuoco in Lombardia è ufficiale: firmata l'ordinanza, torna l'autocertificazione

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento