Giovedì, 21 Ottobre 2021
Coronavirus

Covid, scende il numero delle classi in quarantena. Gli esiti dei test salivari

I dati aggiornati di Ats della Montagna sui contagi a scuola

In provincia di Sondrio gli studenti in quarantena sono 79, tutti delle scuole "superiori", distribuiti in quattro sezioni. Il dato, fornito da Ats della Montagna, è aggiornato ad oggi, mercoledì 29 settembre 2021. A differenza della scorsa settimana i giovani "tenuti" a casa a causa di qualche contagio, in Valtellina e Valchiavenna, sono più che dimezzati.

Gli insegnanti delle classi in quarantena non vengono considerati contatti di contagiati, svolgono quindi regolarmente la loro professione a scuola. Non si segnalano casi di contagio negli altri cicli scolastici del territorio.

Test salivare

Il giorno 9 settembre la Direzione Generale Welfare di Regione Lombardia ha inviato a tutte le ATS il documento “Indicazioni strategiche ad interim per la prevenzione e il controllo delle infezioni da SARS-CoV-2 in ambito scolastico (a.s. 2021-2022) 1 settembre 2021”, redatto dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS), che prevede il campionamento regionale degli studenti, con l'intento di mappare, attraverso l'utilizzo di test salivari, la circolazione del SARS-CoV-2 nelle scuole primarie e secondarie di primo grado.

Ad oggi, in provincia di Sondrio sono stati invitati al test salivare 26 bambini della scuola primaria "G. Garibaldi" di Chiavenna. L'88% degli scolari (23 per la precisione), si è sottoposto all'esame, pensato per monitorare la diffusione nel covid-19 nella popolazione più giovane. Nessun è risultato positivo al covid-19. 

In Lombardia, globalmente, sono stati testati 3679 alunni (grado di adesione pari al 60%) con tasso di positività 0%.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, scende il numero delle classi in quarantena. Gli esiti dei test salivari

SondrioToday è in caricamento