menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Covid, in provincia di Sondrio in arrivo altre 400 dosi di vaccino AstraZeneca

I furgoni di Poste Italiane SDA porteranno 26.900 dosi in Lombardia nella sola giornata di domani, giovedì 15 aprile. Molti lombardi rifiutano però il vaccino anglo-svedese

Arriveranno a destinazione domani, giovedì 15 aprile, i furgoni del corriere di Poste Italiane, SDA, per la consegna presso l’Ospedale Civile di Sondrio in Via Brennero, di 400 dosi del vaccino anti-covid AstraZeneca. Nella giornata di domani alcuni mezzi speciali, attrezzati con celle frigorifere, prenderanno in carico i vaccini a Piacenza e proseguiranno il loro viaggio, per raggiungere la loro destinazione finale presso la struttura ospedaliera valtellinese. In totale il Corriere SDA in collaborazione con l’Esercito Italiano consegnerà domani in Lombardia 26.900 dosi di vaccini AstraZeneca. 

Il vaccino AstraZeneca sta cominciando a essere rifiutato da alcuni lombardi. A dirlo, durante la commissione del consiglio regionale mercoledì 14 aprile è stato il dg del welfare della Regione Lombardia Giovanni Pavesi: «Quello del rifiuto del vaccino AstraZeneca è un tema difficile. È un fenomeno che negli ultimi giorni sta diventando più importante di quello che possiamo pensare».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lupi in Valtellina e Valchiavenna, è polemica

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento