menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus a Colorina, Codega: «Poco più di una decina di casi positivi»

Il sindaco del paese orobico ha fatto il punto della situazione all'interno del proprio comune

Crescono, anche in Valtellina e Valchiavenna, le persone colpite dal coronavirus. Il sindaco di Colorina, Doriano Codega, ha fatto il punto della situazione all'interno del proprio comune.

«In questo primo fine settimana in area rossa, scenario in cui vengono adottate le più severe misure restrittive per evitare il contagio dal virus Covid-19 - ha dichiarato il sindaco di Colorina Doriano Codega - diamo un aggiornamento sullo stato dell’emergenza epidemiologica. A livello nazionale, regionale e per la nostra provincia di Sondrio (ieri +135 nuovi positivi) la situazione si sta facendo sempre più preoccupante. Il sistema sanitario è di nuovo messo alla prova, a tal punto che sono stati richiamati in servizio, medici e paramedici che erano in pensione. Purtroppo anche il nostro Comune sta subendo contagi da Covid con numeri importanti».

«Abbiamo poco più di una decina di casi positivi - prosegue Codega - alcuni hanno già superato la fase critiche e stanno bene, altre persone, più anziane, stanno facendo più fatica a superare il virus. Esprimo, a nome di tutta la Comunità, alle persone interessate ed ai loro familiari l’augurio che tutto si possa risolvere positivamente al più presto. Come potete ben vedere la situazione non può essere assolutamente sottovalutata, tutti dobbiamo collaborare adottando un comportamento responsabile, prudente e rispettoso delle norme in vigore. Vi ricordo di non tergiversare, in caso di sintomi influenzali o problemi respiratori occorre chiamare il proprio medico curante».

«L’Amministrazione Comunale - conclude il primo cittadino di Colorina - rimane a vostra disposizione per qualsiasi necessità. Si confida nella fattiva collaborazione di tutti. Restiamo uniti, responsabili e non molliamo».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento