Dalla Valchiavenna parte l'operazione Capitan Corsia: un regalo a tutti gli eroi del covid-19

Presentata presso il Crotto Quartino di S. Croce di Piuro la generosa iniziativa di alcuni imprenditori lombardi

Un gruppo di imprenditori ha deciso di dare un regalo ai medici, agli infermieri e ai volontari che hanno operato durante l’emergenza Covid19, che ha stravolto la Lombardia. La gratitudine e l’apprezzamento per il lavoro eroico del personale sanitario, in questo caso, non è solo verbale, ma verrà dimostrato concretamente con un regalo da ritirare subito presso tutti i punti vendita lombardi delle aziende aderenti.

Alcuni hanno messo a disposizione una bottiglia di buon vino, altri un coloratissimo Beauty Bag da viaggio, altri ancora un corso per imparare a studiare velocemente, e altri regali ancora. Sarà sufficiente presentarsi e identificarsi come medico, infermiere o personale sanitario della nostra regione, per ritirare subito il proprio regalo.

104475186_3410173325682949_7657242574775956993_o-2

Le aziende aderenti sono:
Ventitre Srl con tutti i lori negozi a marchio Benetton
Ristorante tipico Crotto Quartino di S. Croce di Piuro, Sondrio.
Ristoranti “Bio-vegan”, Radice Tonda di P.le Buozzi e di Via Spallanzani a Milano Trattoria tradizionale Taiocchi di Curno, Bergamo
The Friends Pub, viale Montesanto, Milano
Connectional Think Tank, Agenzia di Comunicazione, Milano GeoComunicazione, Formazione Professionale, Milano

Per contatti o informazioni: www.capitancorsia.it

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ardenno, tenta di uccidere i figli con il gas e di togliersi la vita: arrestata

  • Coronavirus, la Lombardia verso l'entrata in 'zona arancione' da venerdì: cosa cambia

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Valmalenco, i carabinieri non riescono a calmare il figlio violento: sedato e ricoverato

  • Sci, verso la chiusura degli impianti di risalita per le vacanze: si attende la conferma del Dpcm

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

Torna su
SondrioToday è in caricamento