Coronavirus

Covid, a Sondrio parte la vaccinazione massiva: attivata la palestra dell'istituto "Quadrio-De Simoni"

Nella palestra, nella fase di avvio, saranno operative quattro linee vaccinali che potranno facilmente essere raddoppiate all'occorrenza, mentre le tre del Policampus, utilizzate per le somministrazioni agli ultraottantenni, rimarranno attive per i richiami. La collaborazione tra enti per allestire gli spazi

I rappresentanti delle Istituzioni coinvolte nell'allestimento

Terminata l'organizzazione degli spazi e completati gli allestimenti, la palestra dell'Istituto "Quadrio-De Simoni", in via Tirano, è diventata il centro vaccinale per la campagna massiva che coinvolgerà, settimana dopo settimana, per fasce di età, i cittadini di Sondrio e del mandamento. Uno dei quattro, insieme a quelli di Sondalo, Morbegno e Chiavenna, che sarà operativo in provincia a partire da lunedì 12 aprile.

Nella palestra, nella fase di avvio, saranno operative quattro linee vaccinali che potranno facilmente essere raddoppiate all'occorrenza, mentre le tre del Policampus, utilizzate per le somministrazioni agli ultraottantenni, rimarranno attive per i richiami. Nella mattinata di oggi, a conclusione dei lavori di allestimento, si è svolto un sopralluogo al quale hanno partecipato l'assessore alla Protezione civile Lorena Rossatti, l'assessore regionale Massimo Sertori, i direttori generali dell'Asst Valtellina e Alto Lario, Tommaso Saporito, e dell'Ats Montagna, Lorella Cecconami, il presidente della Fondazione ProValtellina Marco Dell'Acqua. 

Il piano di vaccinazione massiva in provincia di Sondrio 

La palestra, messa a disposizione dalla Provincia, è stata allestita dal gruppo di Sondrio della Protezione civile in collaborazione con il Coordinamento provinciale coordinati dall'assessore comunale alla Protezione civile Lorena Rossatti. I 16 gazebo bianchi che ospitano le postazioni vaccinali e le attrezzature per delimitare gli altri spazi per l'accettazione e l'attesa sono stati donati da Fondazione ProValtellina che ha risposto alla richiesta avanzata dal sindaco Marco Scaramellini.

Palestra2-2

Collaborazione

«Siamo soddisfatti del risultato raggiunto - sottolinea il sindaco Scaramellini che aveva effettuato un sopralluogo nella giornata di ieri -: grazie al contributo di Fondazione ProValtellina e al lavoro dei volontari di Protezione civile mettiamo a disposizione di Asst Valtellina e Alto Lario e di Ats Montagna, che coordinano le vaccinazioni anti covid-19, uno spazio ampio e funzionale all'interno, comodo da raggiungere e con un ampio parcheggio all'esterno. L'avvio della campagna massiva rappresenta uno snodo fondamentale verso quel ritorno alla normalità da tutti auspicato e come Amministrazione comunale siamo contenti di aver contribuito a garantire le migliori condizioni per le vaccinazioni».

«Abbiamo subito accolto la richiesta di un sostegno economico per l'allestimento della palestra - spiega il presidente di Fondazione ProValtellina Marco Dell'Acqua -, orgogliosi di poter garantire un contributo anche in questa fase dell'emergenza sanitaria. Soddisfare i bisogni del territorio, soprattutto quelli emergenti di più difficile soluzione, è la nostra missione: l'anno scorso erano i dispositivi di protezione, quindi gli ecografi, oggi sono le attrezzature per le vaccinazioni. Confermiamo la nostra vicinanza e il sostegno al territorio e ai cittadini confidando che la campagna prosegua senza intoppi per uscire finalmente da questo lungo periodo che ha causato lutti, sofferenza e crisi economica?.

Come fare

Le prenotazioni, che al momento sono aperte per gli over 80, per chi ha un'età compresa tra i 79 e i 70 anni, oltre che per i soggetti estremamente vulnerabili e i portatori di disabilità grave, si effettuano online sul portale www.prenotazionevaccinicovid.regione.lombardia.it, presso gli sportelli Postamat di Poste Italiane o rivolgendosi ai portalettere ufficiali di Poste Italiane.

Come prenotarsi: la video-spiegazione

La palestra che ospita il centro vaccinale di Sondrio, conosciuta dai più come la palestra di "Ragioneria e Geometri", è situata al Campus scolastico, in fondo a via Tirano, alla quale si accede da via Tonale in corrispondenza del parcheggio del Policampus.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, a Sondrio parte la vaccinazione massiva: attivata la palestra dell'istituto "Quadrio-De Simoni"

SondrioToday è in caricamento