rotate-mobile
Domenica, 25 Settembre 2022
Gli effetti della pandemia / Albosaggia

Albosaggia, il covid fa chiudere alcuni uffici comunali

L'isolamento per il virus si somma ad alcuni dipendenti in ferie e altri in malattia per altre ragioni. La situazione comunque dovrebbe tornare alla normalità già lunedì

L'aumento dei contagi da covid-19 (quasi 1500 i positivi attualmente in Valtellina e Valchiavenna) sta facendo sentire i suoi effetti in provincia di Sondrio e influenzando la regolare erogazione di alcuni servizi ai cittadini: succede, ad esempio, ad Albosaggia, dove alcuni uffici comunali sono chiusi per qualche giorno per carenza di personale. Si tratta degli uffici di segreteria, di Ragioneria e dell'Ufficio tecnico.

A comunicarlo, il sindaco della località orobica Graziano Murada: "Dopo mesi di relativa tregua e come sta succedendo in tutto il Paese, il covid 19 torna colpire anche nel nostro comune. - ha scritto Murada sulla pagina Facebook InformAlbosaggia - Una trentina i cittadini che hanno contratto il virus. Non sono segnalate, fortunatamente, situazioni gravi. Il virus, che aveva risparmiato gli uffici comunali nelle passate “ondate”, oggi ci presenta il conto, con alcuni dipendenti che sono a casa in isolamento".

"Queste assenze improvvise, sommate a quelle dei dipendenti in malattia o in ferie, - ha concluso il primo cittadino di Albosaggia - ha creato qualche disagio, obbligandoci alla chiusura di alcuni uffici. Di questo mi scuso e confermo che da lunedì riapriranno tutti gli uffici".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Albosaggia, il covid fa chiudere alcuni uffici comunali

SondrioToday è in caricamento