Coronavirus nelle case di riposo, blitz della finanza in Regione Lombardia

Il presidente lombardo, Attilio Fontana: «Siamo impegnati a combattere il virus e a proteggere i lombardi, massima collaborazione verso chi svolge le indagini»

Immagine d'archivio

I militari del nucleo di polizia economica finanziaria della compagnia di Milano stanno effettuando acquisizioni di documenti negli uffici della Regione Lombardia. Le perquisizioni riguardano le indagini che hanno al centro le Rsa lombarde per la gestione degli ospiti nell'emergenza coronavirus.

Fontana: «Massima collaborazione con gli investigatori»

«Siamo impegnati a combattere il virus e a proteggere i lombardi, massima collaborazione verso chi svolge le indagini», lo ha detto il governatore della Regione Lombardia, Attilio Fontana, nel primo pomeriggio di mercoledì 15 aprile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ponte in lutto per la morte della giovane Teresa

  • Talamona, padre e figlio in scooter non si fermano all'alt dei carabinieri: inseguiti e denunciati

  • Coronavirus, Dpcm e regole per Natale 2020: niente sci in Lombardia e niente cenoni

  • Nuova Olonio, sradicano il bancomat nella notte: ladri in fuga

  • Forcola, scivola nel bosco ghiacciato: 64enne muore dopo un volo di 100 metri

  • Violenza e minacce contro la fidanzata: denunciato 25enne

Torna su
SondrioToday è in caricamento