Coronavirus, a Morbegno parcheggi gratis

Una misura straordinaria a sostegno dei cittadini

L' Amministrazione comunale di Morbegno ha adottato misure straordinarie a sostegno dei cittadini e delle categorie economiche che più risentono della situazione di emergenza sanitaria creata dalla diffusione del coronavirus. 

«Con la limitazione degli spostamenti delle persone e la raccomandazione di restare a casa - spiegano dal Comune - si è reso necessario un provvedimento per liberalizzare la sosta così da consentire ai residenti di non doversi muovere per spostare l’auto durante il giorno o mettere le monetine nei parcometri. Inoltre si intende dare un piccolo aiuto a chi deve lavorare o deve muoversi per reali e improrogabili esigenze».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terremoto in Svizzera, scosse percepite anche in provincia di Sondrio

  • Giro d'Italia, dopo la partenza da Morbegno i ciclisti protestano per pioggia e freddo: tappa accorciata

  • Svizzera, neve e buio coprono i massi caduti sui binari: treno deraglia

  • Cosio Valtellino, grave bambino di 7 anni investito sulla vecchia statale

  • Coronavirus, al Morelli di Sondalo la situazione si fa seria

  • Ammutinamento dei ciclisti al Giro, il direttore di corsa Vegni: «Figuraccia, qualcuno pagherà»

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento