menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Coronavirus in Valchiavenna, Della Bitta: «Raccomando calma e responsabilità»

Non esistono sul territorio casi accertati

Circola in queste ore, alimentata da alcune testate giornalistiche, la notizia di un possibile caso di coronavirus in Valchiavenna. Luca Della Bitta, sindaco di Chiavenna, attraverso i social, ha chiarito la situazione. 

Non esistono in Valchiavenna casi accertati di Coronavirus

«In merito a notizie su un possibile caso sospetto si comunica- scrive Della Bitta - che non esistono in questo momento sul territorio casi accertati, sospetti e nemmeno persone per i quali sia stato attivato il protocollo specifico.Raccomando calma, responsabilità. Le autorità sanitarie e istituzionali sono attive e non mancheranno eventualmente di informare i cittadini».

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento