Mauro Corona: «Sulla Val di Mello trucchetti da quattro soldi»

Ancora una volta il celebre scrittore alpinista ha voluto dire la sua sul progetto di Ersaf nella valle retica. Pungolato dalla giornalista Bianca Berlinguer, ora verrà di persona in Valtellina?

Mauro Corona con la divisa del Corpo Forestale

La questione della Val di Mello deve stare decisamente a cuore a Mauro Corona, celebre scrittore e alpinista friulano, ospite fisso del talk show condotto da Bianca Berlinguer #cartabianca su Rai 3, visto che per la terza puntata di fila ha voluto lanciare un appello a livello nazionale.

Un appello sentitio, senza mezze misure, che per l'ennesima volta mira ad acendere i riflettori sul progetto presentato da Ersaf per la realizzazione di un circuito pedonale, a misura di tutti, nella celebre patria dell'arrampicata moderna.

«Con la scusa di fare un sentiero per agevolare i disabili, in Val di Mello stanno facendo una ciclabile - ha commentato con trasporto Corona - Giù le mani dalla Val di Mello, [basta] trucchetti da quattro soldi» ha dichiarato lo scrittore.


Video di Michele Moscatelli (facebook)

Incalzato poi dalla conduttrice sul fatto che continui a riportare notizie sentite e non verificate personalmente, Corona era pronto a dare il nome ed il cognome di chi lo sta costantemente tenendo aggiornato sugli sviluppi della questione, su tutte le Guide alpine. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Chissà che ora Corona, già conoscitore e frequentatore della Val di Mello, non decida di tornare di persona in Valtellina per portare la sua solidarietà e "toccare" la questione da vicino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Chiavenna in lutto per la tragica morte di Filippo

  • Travolti da una colata di fango, almeno tre morti in Valmalenco

  • Tresenda, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Futuro del Morelli, anche Pedrazzi scrive a Fontana: «Si valuti strategia alternativa»

  • Tresenda, ha un nome la donna ritrovata senza vita nell'Adda

  • Ospedale Morelli, i sindaci di Sondalo e Livigno a Roma dal Vice Ministro alla Salute

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento