menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Dalla Regione soldi per le squadre specializzate nell'Antincendio boschivo

Da Milano stanziati 122.800 euro per la provincia di Sondrio. L'assessore Foroni: «A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell'ambiente abbiamo voluto destinare una somma importante»

Ammontano a oltre 800.000 euro gli stanziamenti decisi da Regione Lombardia in favore delle squadre specializzate nell'Antincendio boschivo (AIB) afferenti a Comunità montane e Parchi regionali. Un sostegno importante che vede per la provincia di Sondrio lo stanziamento di 122.800 euro. «A tutte queste realtà così importanti per la vita delle persone e la salvaguardia dell'ambiente abbiamo voluto destinare una somma importante e in grado di fare la differenza» ha dichiarato l'assessore regionale al Territorio e Protezione civile, Pietro Foroni. 

«Quest'anno abbiamo voluto dare un segnale particolarmente concreto a sostegno dell'opera di prevenzione, previsione e lotta attiva agli incendi boschivi sostenuta da Province, Comunità montane e Parchi regionali della Lombardia, più che raddoppiando i contributi concessi nell'anno appena trascorso. Infatti senza i volontari AIB, la cui presenza capillare sul territorio e la conoscenza approfondita delle zone dove operano sono un patrimonio irrinunciabile, non sapremmo rispondere nel migliore dei modi alle emergenze a volta drammatiche come gli incendi a Varese e Como del gennaio scorso» ha concluso Foroni.

I finanziamenti riguardano in totale 42 enti (9 Enti Provincia, 23 Comunità montane e 10 Enti Parco). La rendicontazione dei contributi assegnati dovrà
essere trasmessa a Regione Lombardia entro la fine dell'anno e i contributi verranno liquidati ai singoli enti beneficiari all'inizio del 2020.

Nel dettaglio, per quanto riguarda il territorio valtellinese e valchiavennasco le risorse saranno così ripartite: 
- 14.100 euro alla Comunità montana Alta Valtellina e Bormio; 
- 24.300 alla Comunità montana Valchiavenna; 
- 27.900 alla Comunità montana Valtellina di Morbegno; 
- 28.200 euro alla Comunità montana di Sondrio; 
- 23.600 alla Comunità montana Valtellina di Tirano; 
- 4500 alla Provincia di Sondrio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    La Cgil piange l'improvvisa morte di Roberto Caruso

  • Attualità

    Tirano, nasce il progetto orti urbani

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento