menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sport: contributi per oltre ventimila euro alle associazioni della Bassa Valtellina

Il Presidente della Comunità Montana di Morbegno Borromini: «Le associazioni hanno colto l’occasione fornita dal nostro bando per lanciare progetti di vario genere, tutti a loro modo significativi, che miglioreranno le proposte sportive rivolte a bambini, giovani e adulti».

Ventisei contributi ad altrettante associazioni sportive della Bassa Valtellina che svilupperanno attività per quasi 75 mila euro: il ‘Bando per il sostegno alle attività sportive’ lanciato dalla Comunità Montana di Morbegno nel marzo scorso consentirà di promuovere progetti e iniziative e di acquistare attrezzature a beneficio dei cittadini che praticano sport. Dal calcio al tennis, dal karatè al basket, dallo sci all’atletica fino al ciclismo e al volley e ad altre discipline, le associazioni potranno offrire nuovi opportunità in termini di eventi e corsi, per una crescita complessiva del comparto nel mandamento di Morbegno.

«Questo era il nostro obiettivo ed è stato centrato - sottolinea il presidente Christian Borromini -. Le associazioni hanno colto l’occasione fornita dal nostro bando per lanciare progetti di vario genere, tutti a loro modo significativi, che miglioreranno le proposte sportive rivolte a bambini, giovani e adulti. Questi organismi svolgono un ruolo fondamentale sul territorio e abbiamo ritenuto doveroso sostenere le loro attività».

Per la Bassa Valtellina si tratta di una novità: la Comunità Montana di Morbegno ha ideato uno strumento erogativo su misura per le associazioni sportive, riconoscendo un contributo a fondo perduto pari a 800 euro per ciascuno dei 26 progetti presentati. Complessivamente 20.800 euro che entreranno nelle casse di società sportive con sede in vari comuni del comprensorio. Società strutturate operative da decenni e sodalizi di più recente costituzione che organizzano corsi e manifestazioni, che accolgono e formano i ragazzi. Gli importi dei progetti sostenuti dall’ente comprensoriale variano dai mille agli ottomila euro e verranno realizzati nei prossimi mesi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento