rotate-mobile
Domenica, 3 Luglio 2022
Il rinnovo delle cariche

Confartigianato Sondrio: Gionni Gritti confermato presidente

Andrea Lorenzini di Chiavenna e Johnny Oregioni di Morbegno sono stati invece nominati vicepresidenti

Gionni Gritti, è stato confermato all’unanimità? alla guida di Confartigianato Imprese Sondrio; l’imprenditore sondriese guiderà la principale associazione di categoria dell’artigianato e delle micro e piccole imprese per un nuovo quadriennio (2022/2026). Gritti nella guida dell’associazione sarà affiancato dai due vicepresidenti Andrea Lorenzini di Chiavenna e Johnny Oregioni di Morbegno.

A stabilire il nuovo vertice è stato il Consiglio Direttivo dell’associazione composto dai rappresentati delle sezioni territoriali e dai rappresentanti dei gruppi di categoria attivi in seno all’associazione riunitosi ieri, lunedì 16 maggio, nella prestigiosa sede di Sondrio. “Sono onorato della fiducia che mi hanno accordato i colleghi del Consiglio Direttivo. Un onore e un impegno al tempo stesso che cercherò di onorare al meglio facendo leva sulla mia esperienza e sapendo di poter contare su una squadra in buona parte nuova e molto motivata”. – sono le prime parole di Gionni Gritti dopo la sua rielezione. - Continueremo a impegnarci in una fase complessa e delicata della congiuntura economica. Sono stati anni straordinari quelli appena trascorsi e le previsioni per il futuro non paiono certo più rosee. Rappresentare ed essere portavoce dei problemi delle piccole imprese e del lavoro autonomo è per certi versi semplice, assai meno facile è trovare le soluzioni e offrire il giusto supporto".

"Lo è ancora di più quando i tuoi interlocutori, pubblici e privati, non vogliono comprendere che la nostra associazione è composta di gente che crea lavoro per se stesso e per gli altri e che di conseguenza meritano di essere valorizzati e sostenuti. - ha proseguito Gritti - E soprattutto far comprendere che un territorio senza imprese è destinato ad avere un futuro assai poco ricco di opportunità per le giovani generazioni. La territorialità della nostra rappresentanza è un elemento cardine nella storia di Confartigianato”.

“Il rinnovo delle cariche associative è una fase fondamentale - ha aggiunto Alberto Pasina - segretario Generale di Confartigianato Imprese Sondrio - e cruciale di ogni organizzazione complessa e articolata come la nostra. Lo è per le imprese associate, per i dirigenti eletti e per i clienti. Ma rappresenta un momento importante e impegnativo anche per la stessa struttura organizzativa che deve farsi trovare pronta a recepire le linee di indirizzo e le nuove strategie. La nostra organizzazione, composta dall’associazione e dalle sue strutture di servizio, è presente con 7 uffici sul territorio provinciale e occupa più di 60 persone con professionalità, ruoli e competenze diverse ma tutte orientate al mercato e alle piccole imprese. Ogni sezione territoriale della nostra provincia e ogni singolo settore economico vive una propria specificità e la struttura operativa deve essere pronta a recepire le esigenze, le preoccupazioni e le opportunità del momento”.

In Provincia di Sondrio le micro-piccole imprese (MPI) con meno di 50 addetti sono circa 13 mila e rappresentano la quasi totalità (99,4%) del tessuto produttivo del territorio. Nelle MPI risultano occupati 38 mila addetti: si tratta del 68,5% dei 55 mila occupati totali. Le imprese con qualifica “artigiana” rappresentano quasi un’impresa su tre (30,6%) e occupano 11 mila addetti, il 20,1% degli occupati totali e il 29,4% degli occupati nelle MPI.

Il comitato esecutivo

Il Comitato Esecutivo di Confartigianato Imprese Sondrio per il quadriennio 2022/2026 è composto da:

Gionni Gritti
Andrea Lorenzini
Johnny Oregioni
Sosio Fulvio
Pruneri Nicola
Maranga Mauro
Valetti Maurizio
Bedognè GiulianoTarcisio
Scieghi Nicoletta
 

Il consiglio direttivo

Il consiglio direttivo è invece formato da:

Gionni Gritti – Presidente
Andrea Lorenzini - Vice Presidente Vicario
Johnny Oregioni - Vice Presidente Tesoriere
Sosio Fulvio – Presidente Sezione di Bormio
Pruneri Nicola – Presidente Sezione di Grosio
Maranga Mauro – Presidente Sezione di Sondrio
Valetti Maurizio – Presidente Sezione di Tirano
Bedognè GiulianoTarcisio – Delegato Sezione di Bormio
Coldagelli Stefano – Delegato Sezione di Chiavenna
Capitani Alex – Delegato Sezione di Grosio
Frate Fabio – Delegato Sezione di Morbegno
Gavazzi Daniele – Delegato Sezione di Morbegno
Ramponi Stefano – Delegato Sezione di Sondrio
Morelli Ivan Domenico – Delegato Sezione di Tirano
Scuffi Fabiano – Presidente categoria Artistico
Vairetti Chiara – Presidente categoria Tessile
Pontiggia Gualtiero – Presidente categoria Alimentari
Panizza Paolo – Presidente categoria Edilizia
Botacchi Claudio – Presidente categoria Legno
Del Giorgio Fabiano – Presidente categoria Marmi
Fomiatti Mario – Presidente categoria Impiantisti
Dell’Oca Clara – Presidente categoria Autoriparatori - Metalmeccanici
Acquistapace Fausto – Presidente categoria Autotrasporti
Leoni Alberto – Presidente categoria Benessere
Scieghi Nicoletta – Presidente categoria Servizi e varie
Valetti Nemesio Mario – Presidente Gruppo Anap

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Confartigianato Sondrio: Gionni Gritti confermato presidente

SondrioToday è in caricamento