Comunità Montana di Morbegno, turismo e grandi eventi: incarico a Pierluigi Negri

L'obiettivo è il rilancio economico e turistico del comprensorio morbegnese, che avverrà attraverso la definizione di una strategia turistica e il coordinamento dei grandi eventi

L'obiettivo è il rilancio economico e turistico del comprensorio morbegnese, che avverrà attraverso la definizione di una strategia turistica e il coordinamento dei grandi eventi: per realizzarlo la Comunità Montana di Morbegno ha deciso di affidarsi a un profondo conoscitore del territorio e delle dinamiche turistiche, organizzatore di manifestazioni sportive a livello nazionale e internazionale, esperto di cicloturismo. A Pierluigi Negri, attuale direttore del Consorzio Turistico Media Valtellina, l'ente comprensoriale ha affidato l'incarico di valorizzare e promuovere il territorio della Bassa Valtellina in stretta sinergia con il resto della provincia di Sondrio. Si guarda ai turisti alla ricerca di luoghi tranquilli e rilassanti con un grande patrimonio naturalistico, antichi borghi, eccellenze enogastronomiche da attirare mediante un'offerta coordinata, sviluppata in collaborazione con gli operatori, che sappia fare leva sulle peculiarità del territorio. 

«In Bassa Valtellina è sentita da tutti l'esigenza di dare slancio al turismo, di far conoscere ciò che abbiamo e di coinvolgere tutti gli attori - spiega il presidente della Comunità Montana di Morbegno Emanuele Nonini -: Pierluigi Negri è la persona giusta nel momento giusto. Da questa ripartenza, che aprirà nuove opportunità per la montagna, in vista delle Olimpiadi del 2026, abbiamo la necessità di programmare prima e di agire subito dopo per dare centralità al nostro mandamento in un'ottica provinciale ma anche rispetto all'Alto Lario. Per sviluppare il nostro grande progetto sul turismo serviva un professionista di alto profilo e lui lo è: la prospettiva è ampia, guarda ai prossimi mesi, agli eventi autunnali che dovranno essere ripensati, ma anche oltre. Siamo realisticamente ambiziosi: puntiamo ad avere un'offerta turistica di qualità per il nostro territorio». 

La sinergia sarà attivata innanzitutto con il Consorzio Turistico Valtellina di Morbegno, che a breve avrà un nuovo presidente e un nuovo Consiglio di amministrazione: nel suo ruolo, Negri agirà in nome e per conto della Comunità Montana ma opererà in collaborazione con la struttura e i consiglieri del Consorzio, sia per la strategia che per l'organizzazione dei grandi eventi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

«Sono molto orgoglioso per questo incarico - spiega Negri - felice di poter collaborare con il presidente Nonini e i componenti della Giunta esecutiva portando avanti il progetto di unire il turismo e i grandi eventi in Valtellina. Questo è un momento cruciale e dovremo essere bravi a cogliere l'occasione che ci viene offerta dal post pandemia: tocca a noi trovare la chiave giusta per sfruttare questa opportunità e rilanciare il territorio in vista dell'appuntamento con le Olimpiadi del 2026».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, primo caso tra i banchi in provincia di Sondrio: chiusa una classe a Chiuro

  • Droga, arrestati quattro insospettabili

  • Elezioni comunali 2020, al voto 8 comuni della provincia di Sondrio: lo spoglio in diretta

  • Coronavirus, in provincia di Sondrio gli studenti positivi sono due

  • Ecco l'autunno: freddo, neve e grandine in provincia di Sondrio

  • Elezioni Comunali 2020 a Talamona: risultati e consiglieri comunali eletti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento