Chiavenna sotto shock per la morte di Gigi

Il giovane, classe 1992, ha perso la vita cadendo durante un'escursione in Valle Spluga

Ha scosso l'intera comunità di Chiavenna la morte di Gigi Galleggioni, classe 1992. Il ragazzo nel primo pomeriggio di ieri, giovedì 27 agosto, si trovava in Valle Spluga per un'escursione con il padre, quando è scivolato precipitando per 150 metri e ha perso la vita. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Toccante il ricordo del sindaco della città della Mera Luca Della Bitta. 

 «Ciao Gigi,la tua partenza questa volta è per sempre. Non come altre volte in cui potevamo raggiungerti con videochiamate che non dimenticheremo mai. Siamo arrabbiati. Con la vita. Con il destino.Con una fine ingiusta. Anche con il cielo che ti ha fatto volare lassù. Ci restano la tua spensieratezza e la tua testa fra le nuvole.. la tua bontà e ingenuità fantastica.Ci restano i tanti momenti vissuti insieme, di felicità, di voglia di vivere, di amicizia vera.Mi restano le tue incursioni serali in casa, i tuoi discorsi profondi, il tuo.. Bitta voglio chiederti un consiglio..Mi restano i tuoi amici, i nostri amici, con i quali abbiamo provato a crescere insieme per diventare uomini. Mi resta quell'ultima videochiamata...in cui orgoglioso mi raccontavo dei tuoi progetti.Che bella la tua voglia di vivere. Senza cattiveria, solo cose belle. Abbiamo tanto da imparare da te amico mio.. Proveremo a farlo insieme.Ora però lasciaci dire che non è giusto.Ora lasciaci stringere attorno alla tua famiglia, ai tuoi amici.Lasciaci ricordare le tante cose belle fatte insieme.Non doveva andare cosi. Ti abbiamo voluto e ti vogliamo tanto bene.Ciao Gigi,siamo poveri e soli. Ma con una stella buona e luminosa in cielo. A Dio Gigi, ci manchi già». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Rocambolesco incidente lungo la Statale 38, camion si ribalta perdendo il carico

  • Piateda, un'altra vittima del bosco: 51enne precipita e muore

  • Coronavirus, primo caso tra i banchi in provincia di Sondrio: chiusa una classe a Chiuro

  • Berbenno, ritrovato un cadavere nell'Adda

  • Morbegnese trovato senza vita su una panchina nei boschi della Valgerola

  • Il folle movente dietro l'omicidio di Don Roberto Malgesini, l'omicida aveva paura di esser rimpatriato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SondrioToday è in caricamento