menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Centro estivo di Sondrio, ci sono ancora posti

Prorogata la data per potersi iscrivere nelle attività estive promosse dal Comune di Sondrio con gli Oratori cittadini, la Croce Rossa e Forme Impresa Sociale

L'estate a Sondrio per bambini e ragazzi è pronta a partire: il 29 giugno avrà inizio il primo dei tre turni previsti per il centro estivo "Si può fare", promosso dal Comune di Sondrio con gli Oratori cittadini, la Croce Rossa e Forme Impresa Sociale. Molti genitori hanno già iscritto i loro figli fra i 3 e i 17 anni ma rimangono ancora alcuni posti e la scadenza è stata prorogata a giovedì 25 giugno, due giorni in più rispetto al termine indicato inizialmente, per partecipare al primo turno. Ai successivi, di due settimane, ci si potrà iscrivere fino a due giorni prima dell'inizio: entro l'11 luglio per il periodo 13-24 luglio, entro il 25 per il conclusivo turno dal 27 luglio al 7 agosto. Le famiglie possono iscrivere i figli a uno o più turni con l'opzione della sola mezza giornata.

Le attività si svolgeranno presso gli edifici scolastici di Sondrio e frazioni: in via Vanoni, negli spazi di scuola dell'infanzia e primaria, in via Colombaro, scuola dell'infanzia, in via IV Novembre, primaria, e a Ponchiera, infanzia e primaria. Ad ogni gruppo verranno assegnati una sede e un educatore per l'intero periodo. Sono previsti turni di due settimane, dal lunedì al venerdì, dalle 8.15 alle 12.15 e dalle 13.45 alle 17.15, senza il pranzo, un servizio che non è possibile garantire con le disposizioni regionali e nazionali attualmente in vigore. Al termine della mattinata i partecipanti dovranno quindi rientrare nelle loro abitazioni per ritornare nel pomeriggio.

Per iscriversi basta accedere alla piattaforma sondriowelfare.it per scegliere il turno e la sede. Al momento dell'iscrizione on line verrà richiesto il pagamento di un anticipo: 10 euro per mezza giornata, 20 per l'intera. La quota d'iscrizione varia secondo la dichiarazione ISEE e, considerata la situazione, sarà ritenuta valida anche quella del 2019.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Coronavirus

Chiuro in lutto, il covid si è preso don Attilio Bianchi

Attualità

Bambini, apre a Sondrio il negozio di giocattoli "Città del sole"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento