rotate-mobile
Attualità

La carta sconto benzina diventa "App": un'opportunità per molti valtellinesi e valchiavennaschi

Per chi vive entro i 20 km dal confine svizzero, come molti cittadini della provincia di Sondrio, l'opportunità di ottenere uno sconto sul prezzo del rifornimento

Per i residenti in Lombardia entro 20 km dal confine con la Svizzera, dunque per molti cittadini di Valtellina e Valchiavenna, è prevista la possibilità di ottenere uno sconto sul prezzo del carburante per rifornimenti effettuati in stazioni di servizio entro la medesima distanza dal confine. Lo sconto è riconosciuto solo se il prezzo medio ordinario praticato in Italia risulta superiore a quello praticato nella Confederazione Elvetica di 0,05 euro per litro, altrimenti la misura viene sospesa.

Lo sconto varia in base alla distanza dal confine del Comune di residenza (fascia entro 10 km e fascia entro 20 km). Per ottenerlo si deve utilizzare l'App Sconto Carburante da scaricare sul proprio smartphone. Per ottenere lo sconto, bisogna mostrare al gestore dell'impianto il codice rifornimento generato dall'App. Il software prevede l'autenticazione con SPID e, prossimamente, con Carta d'Identità Elettronica (CIE). L'App Sconto Carburante può essere scaricata gratuitamente da Play Store per i dispositivi Android e da App Store per i dispositivi iOS (superiori rispettivamente alle versioni 5 e 11). Chi non dispone di uno smartphone, può comunque accedere allo sconto utilizzando il proprio telefono cellulare, facendosi inviare dal sistema un sms.

Lo sconto è determinato in relazione alla fascia di appartenenza del Comune di residenza del beneficiario ed è indipendente dall'ubicazione dell'impianto di distribuzione carburante scelto per il rifornimento che comunque deve essere localizzato entro i 20 km dal confine carrabile con la Svizzera.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La carta sconto benzina diventa "App": un'opportunità per molti valtellinesi e valchiavennaschi

SondrioToday è in caricamento