rotate-mobile
Attualità

Carlo Bartelli nuovo dirigente della squadra mobile di Genova

Nuovo incarico per lo storico vice questore della provincia di Sondrio

Nuovo incarico per Carlo Bartelli, storico dirigente della squadra mobile di Sondrio oltre che vice questore. Nella giornata di mercoledì 3 aprile il primo dirigente della polizia di Stato si è insediato presso la Questura di Genova, nelle vesti di nuovo dirigente della squadra mobile. Come racconta GenovaToday, Bartelli raccoglie il testimone dal collega Gianfranco Minissale, nominato capo della squadra mobile di Reggio Calabria.

Classe 1969, laureato in Giurisprudenza, romano d’origine, Bartelli ha costruito la sua carriera sin da subito nell'ambito della realtà delle squadre mobili che lo hanno visto impegnato nel coordinamento e nella gestione di indagini di rilievo nel nord d’Italia.

In Valtellina è rimasto per quasi ventuno anni, prima come dirigente della divisione polizia amministrativa e sociale, poi come dirigente della Digos, di reggente della divisione Anticrimine e di dirigente del centro operativo per la sicurezza cibernetica. Aveva lasciato Sondrio nel 2022, sostituito dal giovane Niccolò Battisti (appena trasferitosi ad Ancona e rimpiazzato da Francesco Castaldo), assumendo la direzione della Squadra Mobile di Verona.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Bartelli nuovo dirigente della squadra mobile di Genova

SondrioToday è in caricamento