Domenica, 17 Ottobre 2021

Ospedale Morelli, Trabucchi denuncia: "Gravissima la situazione della Cardiologia"

L'avvocato dell'Alta Valle si fa portavoce di alcuni medici dell'ospedale di Sondalo

Dopo il ripristino delle alte specialità chirurgiche (Chirurgia Toracica, Chirurgia Vascolare e Neurochirurgia) si ritorna a parlare, in negativo, dell'ospedale "Eugenio Morelli" di Sondalo. Ad evidenziare le criticità ancora in essere presso il presidio ospedaliero dell'Alta Valle l'avvocato Ezio Trabucchi, promotore del pool giuridico costituito a difesa dell'ospedale dell'Alta Valle, dopo la ricezione di un messaggio da parte di alcuni medici.

"Ho ricevuto un messaggio molto allarmato da parte di alcuni medici dell'ospedale "Morelli" di Sondalo. Sono tornati ad evidenziare la condizioni di assoluta criticità legata al servizio di cardiologia: una situazione a loro dire insostenibile, intollerabile, ingestibile e pericolosissima" ha spiegato Trabucchi.

La problematica evidenziata dai medici è subito spiegata con un esempio concreto. "Chiami il cardiologo a Sondrio che ti fa la consulenza per via telefonica, prescrivendo pure che il paziente necessita di un ecocardiogramma a breve. Come se chiamassero per uno che non respira ed io scrivessi che vada intubato e poi me ne andassi" è il messaggio scritto da un medico a Trabucchi.

Sullo stesso argomento

Video popolari

Ospedale Morelli, Trabucchi denuncia: "Gravissima la situazione della Cardiologia"

SondrioToday è in caricamento