rotate-mobile
Venerdì, 12 Agosto 2022
Sentieri e percorsi ciclopedonali

"Bando itinerari": in provincia di Sondrio finanziati cinque progetti con quasi 2 milioni di euro

In totale sono 10 gli interventi finanziati nei Comuni montani della Lombardia per un importo complessivo di 10 milioni di euro

Dalla provincia di Sondrio erano stati presentati 46 progetti  nell'ambito del Bando itinerari e ora cinque di questi sono stati finanziati con circa 2 milioni di euro.

I progetti

Si tratta, nel dettaglio di:

- Comune di Fusine, 'Lavori di riqualificazione sentiero transorobico nei Comuni di Fusine, Cedrasco, Foppolo, Colorina e Forcola', 623.000 euro;

- Comune di Faedo Valtellino, 'Realizzazione e riqualificazione del sentiero del pane e del vino (tra Faedo Valtellino e Piateda)', 444.874,35 euro;

- Comunità Montana Valtellina di Sondrio, 'Itinerari d'alta quota tra laghi e passi alpini lungo il sentiero Italia', 253.522,60 euro;

- Comune di Torre di Santa Maria, 'Lavori di realizzazione e riqualificazione del collegamento sentiero Valtellina, Riserva Piramidi di Postalesio-Arcoglio e Canale di Torre di Santa Maria - 'Reticamalenca', 280.009,98 euro;

- Comune di Gerola Alta, 'Manutenzione straordinaria sentieri escursionistici di completamento e collegamento alla rete mandamentale e interprovinciale', 411.988,61 euro.

Il bando

In totale, il bando, iniziativa dell'assessorato agli enti locali e montagna ha assegnati 10 milioni di euro per sostenere altrettanti progetti e interventi di manutenzione straordinaria e la realizzazione di nuovi tratti della rete escursionistica, della rete viaria di servizio alle attività agro-silvo-pastorali nonché di percorsi ciclopedonali e ciclabili.

"Regione Lombardia sostiene questi progetti - afferma l'assessore a enti locali, montagna e piccoli Comuni di Regione Lombardia, Massimo Sertori - con l'obiettivo di incrementare l'attrattività dei territori montani attraverso lo sviluppo e la valorizzazione del patrimonio escursionistico regionale, con ricadute positive sul rilancio dell'economia locale. Si tratta di risorse utili alla promozione e alla valorizzazione del territorio montano".

"La presentazione di 161 domande, di cui 139 entrate in graduatoria e per un valore di 49.558.840,16 euro - ha proseguito Sertori - rappresenta il grande successo del bando. Abbiamo intercettato una reale esigenza dei territori, per cui lavoreremo per cercare di mettere a disposizione, compatibilmente con le disponibilità del bilancio regionale, ulteriori risorse regionali per finanziare gli interventi ammessi ma non finanziati. Questi primi fondi che stanziamo sono la dimostrazione concreta della vicinanza di Regione Lombardia alle sue montagne, a un mondo che è una ricchezza e una grande risorsa per la Lombardia".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Bando itinerari": in provincia di Sondrio finanziati cinque progetti con quasi 2 milioni di euro

SondrioToday è in caricamento