menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto di www.artspecialday.com

Foto di www.artspecialday.com

Bandi Bim per giovani artisti: venerdì 12 aprile la premiazione

Le commissioni sceglieranno tra una cinquantina di candidati in quattro categorie

Una cinquantina di candidati per quattro categorie artistiche: musica, canto, recitazione e danza.

Il bando del Consorzio Bim dell’Adda che ogni anno premia il talento e l’impegno dei giovani artisti di Valtellina e Valchiavenna mette a disposizione dieci borse di studio del valore di mille euro ciascuna: cinque per la musica, tre per la danza, una per il canto e una per il teatro. La settimana prossima, tra giovedì 11 e venerdì 12 aprile, si svolgeranno prima le selezioni quindi la cerimonia di premiazione: ad ospitare le esibizioni davanti alle due commissioni, una per musica, canto e recitazione, l’altra per la danza, e le premiazioni sarà lo Spazio Centrale presso la centrale Enel di Arquino, una frazione di Sondrio. La cerimonia di consegna degli assegni ai dieci vincitori dei bandi di concorso si svolgerà venerdì 12 aprile, alle ore 17.30, e sarà aperta al pubblico.

La commissione che valuterà gli aspiranti musicisti, cantanti e attori, formata da Giovanni Campia, Elio di “Elio e le storie tese”, Vittorio Casagrande, Micaela Tralli del Bim e Sergio Righi di Enel, sarà impegnata nella giornata di giovedì. Quella che esaminerà gli aspiranti ballerini, composta da Monica Perego, Annamaria Onetti, Giovanni Campia, Micaela Tralli e Sergio Righi, nel primo pomeriggio di venerdì. I candidati, secondo i requisiti previsti dai bandi, sono studenti che nell’anno scolastico 2017/2018 hanno frequentato la terza media e gli istituti superiori, residenti provincia di Sondrio. Due le novità di questa edizione: la prima è rappresentata dal teatro.

Dopo musicisti, cantanti e ballerini, anche gli aspiranti attori hanno l’opportunità di concorrere all’assegnazione di una borsa di studio. La seconda è la presenza di un giurato d’eccezione, per la fama e per la preparazione artistica, qual è Elio, che valuterà le esibizioni di musicisti, cantanti e attori, esprimendo giudizi che saranno molto utili ai giovani partecipanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SondrioToday è in caricamento