rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Incontro ufficiale

Arianna e Attilio Fontana uniti in un appello contro la guerra in Ucraina

E' accaduto ieri a Palazzo Lombardia quando la campionessa olimpica ha ricevuto dalle mani del presidente di Regione una bandiera con la rosa camuna in qualità di ambasciatrice della Lombardia nel mondo

Un appello congiunto per la pace "con la speranza che la situazione in Ucraina trovi presto una soluzione diplomatica". Lo hanno rivolto il presidente della Regione, Attilio Fontana, e la campionessa olimpica dello short track, Arianna Fontana, che, a Palazzo Lombardia, ha ricevuto dal governatore un premio come riconoscimento per la medaglia d'oro conquistata dalla valtellinese alle recenti olimpiadi invernali di Pechino.

"Arianna è stata fantastica - ha commentato il presidente Fontana - e con i successi ottenuti in Cina diventa l'atleta olimpica italiana più medagliata di sempre".

unnamed (1)-8

Il riconoscimento

Ad Arianna Fontana è stata anche consegnata una bandiera personalizzata con la Rosa Comuna "che, di fatto - ha spiegato il governatore - la incorona come ambasciatrice vincente nel mondo della nostra Regione".

Da parte sua, la campionessa ha sottolineato quanto forte sia il legame con la sua terra: "Ricevere questi riconoscimenti in una sede così importante - ha detto - mi rendono ancora più orgogliosa di essere lombarda".

unnamed (2)-3-7

La video intervista

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arianna e Attilio Fontana uniti in un appello contro la guerra in Ucraina

SondrioToday è in caricamento