rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
Attualità Spriana

Quasi ultimati i lavori, riapre la strada per Spriana

Tolti i vincoli orari per raggiungere il comune alle porte della Valmalenco. Il sindaco Del Maffeo: "Contento per le persone che hanno capito da subito l'entità del problema"

Spriana torna raggiungibile senza limitazioni orarie. Si sono conclusi, infatti, i lavori di consolidamento del versante che sovrasta la strada provinciale n. 15 dir. A "Prato-Marveggia", condotti dalla ditta edile Del Marco di Teglio. Dalla serata di giovedì 22 febbraio 2024 si transita regolarmente, seppur lo scorrimento sia ancora a senso unico alternato mediante dispositivo semaforico. Nelle prossime settimane con l'ultimazione degli interventi e la conclusione dell'inverno si procederà all'asfaltatura della carreggiata.

Soddisfatto dell'apertura il sindaco del comune della Valmalenco, Ivo Del Maffeo. "Mi fa piacere che la strada sia stata riaperta. Sono contento per le persone che hanno capito da subito l'entità del problema. In tanti hanno avuto pazienza in questi mesi, senza mai lamentarsi, a differenza di chi si è espresso senza conoscere nel dettaglio la situazione, con commenti fuori luogo".

Da aprile 2023 la strada che dalla frazione di Prato (comune di Torre di Santa Maria) conduce all'abitato di Spriana era chiusa a causa di alcuni smottamenti. Lo scorso gennaio era stata riaperta a fasce orarie, dopo che un grosso masso era precipitato lungo l'altra strada che porta a Spriana, quella che passa da Marveggia. Oggi la conclusione della maggior parte degli interventi ha permesso alle autorità di ripristinare senza vincoli il collegamento stradale più a sud. Bisognerà invece attendere la primavera inoltrata per conoscere le sorti dell'altra via. I geologi monitorano la situazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quasi ultimati i lavori, riapre la strada per Spriana

SondrioToday è in caricamento